Motion. Il moto dei cuori di Penny Reid – RECENSIONE

22 Aprile 2021 0 Di rosa78gervasi

Carissimi Book Lovers, oggi vi parlo del romanzo di Penny Reid "Motion - Il moto dei cuori", primo volume della trilogia Le leggi della fisica, in collaborazione con la casa editrice Always Publishing.

 

Scheda Tecnica

Genere: New Adult
Pagine: 240
Data di uscita: 1° aprile 2021
Prezzo cartaceo: € 13.90
Prezzo ebook: € 4.99
Traduzione: Daniela Sacerdoti e Andrea Russo
ACQUISTALO QUI: AMAZON


La trilogia Le leggi della Fisica è composta da:
1# Motion. Il moto dei cuori
2# Space. Lo spazio che ci unisce (in uscita entro maggio)
3# Time. Il tempo tra me e te (in uscita entro maggio)

 

Sinossi

Una sola settimana.
Una casa vuota.
Una ragazza geniale.
Un aspirante musicista.
Un’enorme menzogna.

Cosa potrebbe andare storto? Mona DaVinci è una giovane promessa della fisica. La ricerca è la sua vita, nulla può distoglierla dai propri obiettivi. Quando ci si diploma a quindici anni e si inizia un dottorato di ricerca a diciannove, infatti, non si ha tempo per distrazioni. Mona ne è consapevole, per questo anche il divertimento per lei è programmato. La sua gemella Lisa, però, non sembra pensarla così. Più vicina allo stile di vita dei loro genitori, due super celebrità, con i suoi colpi di testa lei offre di continuo materiale ai tabloid. La sua ultima bravata, tuttavia, le è costata la prigione e adesso Mona è costretta ad impersonare Lisa per nascondere ai genitori l’arresto della sua gemella. Ritornare nella casa di famiglia per una sola settimana non le sembra un compito troppo difficile, finché non scopre di doverla condividere con un guardiano: il migliore amico di suo fratello, Abram. Abram è un aspirante musicista di talento che stabilisce da solo le sue regole, senza programmi e pianificazioni. Dovrebbe rappresentare tutto ciò che Mona detesta, eppure lei se ne sente attratta da subito. La chimica tra loro è esplosiva. Nonostante Abram non conosca la verità sullo scambio, Mona per la prima volta inizia a considerare l’idea di abbandonarsi alle proprie irrazionali emozioni senza rimpianto, anche a costo di menzogne e sotterfugi. Le bugie, però, aleggiano sulla sua testa come una minaccia, una bomba ad orologeria pronta ad esplodere. La rivelazione della vera identità di Mona la unirà ad Abram ancora di più o ferirà in maniera irrevocabile l’unico ragazzo che abbia mai toccato il suo cuore?

 

Cosa si è disposti a fare per aiutare una sorella in difficoltà? E' quello che si chiede Mona quando Lisa, la sua gemella, la chiama chiedendole un enorme favore, quello di sostituirsi a lei per una settimana per evitarle problemi grossi con i genitori. 

Mona è bella, ma cerca sempre di non farsi notare, vive tra i libri e ama studiare. Fisica e scienza sono il suo pane quotidiano. Non ha un ragazzo e la sua vita sembra piatta e noiosa. Fino a quando la sua gemella non la sconvolge.

Lisa è sempre stata una ribelle. Cresciuta in una famiglia ricca, non gli è mai mancato nulla e, a differenza di Mona, è sempre andata contro le regole. ma la sua irresponsabilità questa volta la mettono nei guai sul serio. Non le resta che chiamare la sorella 'perfetta' per evitare un danno inimmaginabile.

Quando Mona torna a casa nelle spoglie di Lisa, trova Abram, migliore amico di suo fratello, nonchè superfigo stratosferico. Lui ha il compito di tenerla d'occhio tutta la settimana evitando di farle combinare guai. 

"Mi caddero gli occhi sulle sue labbra, un rosa succulento incorniciato dall’ombra nera della barba, una rosa sbocciata in mezzo alle spine, e non riuscii più a distogliere lo sguardo."

Abram è un tipo tosto e misterioso che in questo volume non comprenderemo a pieno in quanto ci sarà solo il punto di vista di Mona. E' un musicista e prende molto seriamente il compito che gli è stato affidato.

Poi c'è Gabby, amica di entrambe le sorelle sin da bambine, poi allontanatasi da Mona per stringere di più con Lisa. E' lei che le dice come vestirsi e comportarsi per continuare con il loro piano.

Non sarà affatto facile per Mona non essere se stessa, e poi quando Abram è vicino il cuore batte all'impazzata. Quello che nascerà tra di loro sarà basato sulle bugie, ma cosa succederà quando la verità verrà a galla?

"Stare sdraiata accanto ad Abram era il ricordo che avrei conservato, quello che avrei rispolverato nei giorni di pioggia, quello che avrebbe ispirato nostalgici sogni a occhi aperti."

Una storia frizzante e leggera, che ci tiene in ottima compagnia. I personaggi sono ben delineati e la scrittura fluida e scorrevole. Mi ha catturata sin dalle prime pagine e non vedo l'ora di leggere il seguito.

 

 

Pubblicato:
Editors:
Cover Artists:
Genres:
Tags: