Il Mio Problema Sei Tu di L.A. Cotton – Review Tour RECENSIONE

14 Novembre 2019 0 Di Rosalba
Book Cover: Il Mio Problema Sei Tu di L.A. Cotton - Review Tour RECENSIONE
Parte di Rixon Raiders series:

Carissimi Book Lovers, oggi vi parlo del romanzo di L A Cotton “Il mio problema sei tu” - Mi piacciono molto gli sport romance e devo dire che è stato uno dei più belli che ho detto.

 

Hailee Raine deve riuscire a sopravvivere solo un altro anno in quella città ossessionata dal football.
Un ultimo anno con Jason, il suo crudele fratellastro, e i suoi amici, un branco di giocatori di football presuntuosi e arroganti.
Lei li odia.
Soprattutto Cameron Chase, il ragazzo che pensava fosse diverso dagli altri.

Cameron Chase ha il mondo ai suoi piedi: è bello, ha talento e ha un incredibile fascino.
I college fanno la fila alla sua porta, tutti vogliono il ricevitore dei Rixon Raiders, la vera star della squadra.
Finché qualcosa minaccia di rovinare tutto ciò per cui ha sempre lavorato, e solo una persona può placare la guerra che infuria dentro di lui.
Ma Cameron dovrebbe odiarla: lei è la sorella del suo migliore amico.
Hailee è off-limits.
Intoccabile.
Ma quando Hailee si ritrova vittima di uno scherzo fatto dalla squadra finito male… improvvisamente, odiarsi a vicenda non è mai stato così bello.

 

 

Heilee vive con il fratellastro Jason già da un po' di anni, la madre si è sposata con suo padre ex giocatore di football. Tra i due non corre buon sangue, Jason ha sempre fatto scherzi crudeli ad Heilee e lei, mentre all'inizio subiva e basta, sperando che lui la smettesse, poi ha cominciato a vendicarsi. Jason ha sempre i suoi migliori amici a fiancheggiarlo, Asher e Cameron, mentre Heilee ha Felicity.

Adesso sono all'ultimo anno di liceo e Heilee spera di vivere un anno tranquillo ma con Jason è assolutamente impossibile, gli scherzi continuano e sono molto pesanti e, nonostante lei sia forte, si sta stancando di tutto questo, e poi Cameron spesso la guarda in un modo che le penetrava dentro e che le dà forti scosse. Ma si sono odiati per tanti anni, allora perché la guarda così?

Cameron è un ragazzo bellissimo,  gioca nei Riders, ha un fisico mozzafiato ed è uno dei migliori amici di Jason. Per lui questo ultimo anno di liceo si sta rivelando molto pesante, sua madre ha problemi di salute e lui non riesce a concentrarsi nella squadra, poi c'è  Heilee “raggio di sole”, così la chiama, per lui è una ventata di freschezza ma lei è off-limits, lei è la sorella di Jason.

"Lei era li in piedi, con addosso solo la mia vecchia maglia della divisa e gli slip...e capii che il mio piano mi si era ritorto contro. Perchè lei sembrava completamente a suo agio nella mia maglia, per non parlare di quanto cazzo fosse sexy."

Asher è un ragazzo allegro, pieno di se ed essere parte dei Riders gli permette di avere sempre tante ragazze.

Felicity è la migliore amica di Heilee, le è sempre stata vicino quando il suo fratellastro con i suoi amici le tiravano brutti scherzi.

Infine c’è Jason lui è il classico stronzo, usa le ragazze come se fossero oggetti, odia Heilee e sua madre, non ha mai accettato che il padre si sia risposato e ce l'ha con il mondo intero, il suo unico interesse  è il football.

Bene, vi ho fatto una panoramica generale di quello che sono i personaggi, ma andiamo a vedere cos’altro succede.

Dopo tutto quello che ha passato Heilee, gli scherzi non sono finiti perché viene presa di mira dalla squadra avversaria dei Riders, i quali scoprono che lei è la sorellastra del quarterback.  Quello che le combinano è davvero pesante, questa volta si sono superati i limiti, riuscirà Heilee a superare quello che sta succedendo nella sua vita?

Questo libro affronta il tema del bullismo una piaga che ormai colpisce molte ragazzi e ragazze, in questo caso il bullo è Jason e la vittima Heilee,  ma lei è forte si sa difendere. Tante volte, però, le vittime del bullismo subiscono in silenzio fino a farsi distruggere completamente.

Il personaggio che ho amato di più è Cameron, lui fin da bambino ha visto Heilee come una ragazza dolce, gli è piaciuta sin da subito, ma Jason lo ha fatto scegliere tra lui e la sua sorellastra, e Cameron ha scelto Jason. Con gli anni però, i suoi sentimenti per Heilee si fanno più profondi e si è stancato delle stronzate di Jason, non riesce più a controllare quello che prova per lei e molte volte si ritrova a starle più vicino di quanto dovrebbe, sfiorandola e sentendo delle vibrazioni molto forti.

"Dentro di me sapevo che quello a cui stavamo giocando era un gioco pericoloso."

Questa forma di amore-odio ci accompagna per tutto, o quasi, il romanzo e ci tiene in tensione, ci fa odiare  certi episodi e ci fa amare altre situazioni, il tutto provocando un turbinio di emozioni contrastanti. I colpi di scena sono molti, è un romanzo che prende sin dalle prime pagine ed è difficile staccarsi.

Non vedo l'ora di leggere il seguito. Consigliatissimo.

"Ogni carezza della sua lingua metteva un cerotto sul mio cuore; ogni bacio delle sue labbra metteva una benda sul mio dolore."