When September Ends di Eleonora Musella – RECENSIONE IN ANTEPRIMA

12 Novembre 2020 0 Di rosa78gervasi
Book Cover: When September Ends di Eleonora Musella - RECENSIONE IN ANTEPRIMA

Carissimi Book Lovers, esce oggi il romanzo di Eleonora Musella "When September Ends" e ve ne parlo in Anteprima grazie alla casa editrice Cignonero Edizioni - Leggete la mia recensione.

 

Scheda Tecnica

  • Titolo: When September Ends
  • Autore: Eleonora Musella
  • Data di Pubblicazione: 12 Novembre 2020
  • Genere: Narrativa Contemporanea
  • Casa Editrice: Cignonero Edizioni
  • Pagine: 294
  • ACQUISTALO QUI: AMAZON

 

Sinossi

A ventisette anni, Grace conosce poco del mondo e persino di New York, la città in cui si è trasferita dalla California. Timida e abitudinaria, gestisce una libreria a Manhattan, sogna di diventare una scrittrice e di incontrare un uomo che sia come Mr. Darcy. Ogni piano romantico viene infranto da Logan: occhiali scuri, giubbotto di pelle, sigaretta sempre accesa e linguaggio piuttosto disinvolto. Grace è a dir poco seccata. Come si permette quel tipo di invadere la sua privacy e di disturbarla mentre scrive di Jane Austen su una panchina di Central Park? E chi gli ha dato l’autorità per leggere il suo saggio e fare commenti sulla sua scrittura?
Ma soprattutto: perché un tipo del genere sembra conoscere la letteratura inglese persino meglio di lei, che ne è una vera appassionata?
Grace vorrebbe lasciar stare ma, come tutti quelli che vivono per i libri, non può fare a meno di sentirsi incuriosita da quell’uomo enigmatico e pieno di contrasti, non può fare a meno di immaginare di vivere una storia da romanzo.
E Logan ha intenzione di darle proprio questo: una storia da romanzo.
Ma non proprio quella che Grace si aspetta.

 

Grace è una dolcissima ragazza che vive tra le pagine di un libro, ha ventisette anni  e gestisce una libreria a Manhattan che le ha lasciato la nonna. Lei l'ha amato tanto, come una madre, perchè i suoi genitori l'hanno sempre guardata come se fosse "un giocattolo rotto". La nonna si è sempre interessata alla sua vita, l'ha incoraggiata, l'ha capita e soprattutto l'ha sempre fatta sentire amata. Ma da quando non c'è più, Grace si sente ancora più insicura, non ha mai neanche girato per la città, il suo rifugio sono sempre stati i libri, la sua via di fuga, la sua scappatoia, il suo porto sicuro. Fino a quando un giorno al parco incontra Logan, un bellissimo ragazzo sicuro di sè e che ama, come lei, i libri. Il loro primo incontro non è per niente gradevole, lui fa battute che lei non apprezza, e, tra una parola e un'altra, Grace si allontana abbastanza turbata da questo incontro.

Il problema viene nei giorni a venire, quando il suo pensiero è sempre rivolto al misterioso ragazzo del parco. Nonostante i suoi modi poco affascinanti, Logan ha fatto breccia nella barriera che Grace si ostina a tenere alta.

Ma Grace e Logan si incontreranno ancora, e lui riuscirà a penetrare quel muro che protegge il cuore di Grace. Allora per lei non ci sarà scampo, la pssione sarà troppo forte e sconvolgente, e si lascerà andare tra le braccia di Logan, affidandogli il suo cuore.

"Nel momento in cui avevo solo la morte nel cuore, sei stata il concentrato di vitalità che ha fatto breccia dentro di me...Tu, Grace, sei tutta cuore, ed è per questo che ti voglio."

Sin dalle prime pagine ho capito che questo romanzo è particolare, nei dialoghi tra Logan e Grace, le parole di lui sono pura poesia. Il suo amore incondizionato, il suo modo di vederla e farla sentire speciale, è veramente meraviglioso.

Grace piano piano imparerà ad apprezzare se stessa, a liberarsi dalle insicurezze e ad essere libera, a vivere fuori dai libri.

"I libri non sono un posto in cui scappare. I libri sono la chiave per la liberà. L'unico modo che gli scrittori hanno per evadere e dare voce alle proprie emozioni. I libri sono un posto in cui perdersi e ritrovare se stessi."

Non sarà facile per Grace riuscire a uscire dal guscio, ma nell'abbraccio di Logan si sente al sicuro e ci saranno alti e bassi che ci faranno tremare il cuore, perchè mentre di Grace capiremo fin da subito che bella persona è, di Logan lo scopriremo piano piano.

Sono stata completamente travolta dalle emozioni di questa bellissima storia d'amore che vi consiglio di leggere. Ringrazio l'autrice e la casa editrice per avermi permesso di leggerlo in anteprima.