Unbreakable – Punta dritto al cuore di Lorena Nigro & Teresa DG – RECENSIONE

9 Dicembre 2020 0 Di rosa78gervasi
Book Cover: Unbreakable - Punta dritto al cuore di Lorena Nigro & Teresa DG - RECENSIONE

Carissimi Book Lovers, oggi la nostra Barbara ci parla del romanzo di Teresa DG e Lorena Nigro "Unbreakable - Punta dritto al cuore" - Leggete la sua recensione.

 

Scheda Tecnica

  • Titolo: UNBREAKABLE – Punta dritto al mio cuore
  • Autore: Lorena Nigro – Teresa DG
  • Genere: Contemporary Romance
  • Pagine: 240
  • Volume: Auto conclusivo
  • Prezzo: Ebook € 2,99
  • Uscita: 03 Dicembre
  • Disponibile: Formato e-book e cartaceo su Amazon, disponibile anche su Kindle Unlimited
  • Pubblicato da: Self publishing
  • ACQUISTALO QUI: AMAZON

 

Sinossi

Una studentessa ostinata.

Un poliziotto sexy e leale che nasconde un segreto.

Un amore che non sarebbe mai dovuto sbocciare.

Se mi avessero detto che un giorno mi sarei innamorata… be’, l’ho sperato. Quello che non mi spiego è perché proprio di lui.

Mi dicono che avevo solo pochi mesi quando Derek mi ha tenuto tra le braccia, e tre anni quando è uscito dalla mia vita.

Oggi, quell’uomo, ne ha trentacinque ed è il migliore amico di mio padre.

Oggi, malgrado la differenza di età, voglio appartenergli come la donna che sono diventata. Voglio che torni a stringermi tra le braccia, e che provi qualcosa di diverso, qualcosa che io definisco “desiderio”.

Mi chiamo Lena Hunt, sono testarda e capricciosa, e questa è la mia storia…

 

Derek ha trentacinque anni, dopo la morte dei suoi genitori, prima la madre di un brutto male e poi il padre a causa di un proiettile mentre cercava di fermare una rapina, è stato cresciuto dai nonni a Philadelphia. Dopo aver frequentato l’Accademia di Polizia per diventare detective, ha chiesto il trasferimento nella sua città di origine, Omaha, Nebraska, per diventare partner di Christopher Hunt, il vecchio compagno di suo padre. Per lui fare ritorno alle origini, nella sua vecchia casa pieni di ricordi è molto doloroso. La famiglia Hunt, quella del vecchio partner di suo padre, è sempre stata per lui una seconda famiglia e lo aspettano a braccia aperte, soprattutto Lena, la figlia. Lei era molto piccola quando si è trasferito dai nonni, ma adesso è una donna di ventidue anni, molto bella ed irresistibile. Lui non è propenso ai legami, preferisce cambiare spesso donna, ma Lena è una continua tentazione per lui, peccato che sia off limits in quanto figlia del suo partner, e quindi intoccabile, anche perché con la sua fama di donnaiolo Christopher non lo farà mai avvicinare a lei.

Lena frequenta l’ultimo anno di college di Psicologia e Criminologia, è testarda e capricciosa, ottiene sempre quello che vuole, e lei vuole Derek, da sempre. Adesso che ha l’età per farsi avanti con lui non è disposta a fermarsi, peccato che lui abbia un sacco di ottime ragioni per non avvicinarsi a lei: troppa differenza d’età, l’essere figlia del suo partner, non volere legami a causa del suo lavoro, ma Lena vuole solo lui e farà di tutto per averlo. Nel frattempo, torna un uomo dal passato che costringe i due detective a tenere sotto stretto controllo Lena ed in questa occasione i due si frequentano capendo che Derek non può più resistere a quello che prova per lei portandoli così ad un amore clandestino.

È la prima volta che leggo un libro scritto a quattro mani e devo ammettere che è stato un vero piacere! Non ho sentito l’impronta artistica differente tra le due autrici, la scrittura è molto fluida e coinvolgente. I due personaggi principali hanno carattere ed è facile innamorarsi di loro grazie anche alla narrazione con entrambi i pov. La differenza d’età non è mai da considerare un ostacolo, anzi, secondo me è un valore aggiunto, perché l’uomo più maturo ha più esperienza e può con più facilità proteggere e prendersi cura della donna. Tra mio marito e me ci sono quindici anni di differenza e nelle riflessioni e nei comportamenti di Derek ci ho ritrovato aspetti della nostra vita famigliare, come ad esempio di lasciare che Lena non salti nessuna delle tappe di crescita, come partecipare alle feste ed uscire con le amiche. Anche la paura di Derek di legarsi è da me compresa, perché il suo lavoro è pericoloso e potrebbe lasciare Lena da sola da un momento all’altro e poi essendo più vecchio è naturale che lui muoia prima di lei. Tutti i timori di Derek sono reali e attuali e messi a confronto con la spensieratezza di Lena marcano i loro caratteri diversi, lui è un uomo con sani principi e lei ancora una ragazza il cui unico pensiero è la scuola e il divertimento. Questa storia ha toccato il mio cuore perché ho trovato molte similitudini con la mia vita e per questo mi sono innamorata di Derek, l’amore tra adulti ha un significato più profondo che tra due ragazzi, non dico che valga di meno, ma che è diverso. Anche l’atteggiamento di Christopher, da padre iperprotettivo verso la figlia femmina è comprensibile da una figlia unica, come me; per lei si vuole solo il meglio e credo che Derek sia perfetto per Lena. La storia d’amore occupa la maggior parte della trama, ma il pizzico di mistero e suspence che corre lungo la narrazione da un tocco in più al libro rendendolo perfetto.

Come dice il titolo…questa storia ha fatto breccia dritto al mio cuore.

Lettura super consigliata adatto a qualsiasi età e genere, ottimo come regalo.