Un cuore in divisa di Silvia Mero – REVIEW PARTY

25 Ottobre 2020 0 Di rosa78gervasi
Book Cover: Un cuore in divisa di Silvia Mero - REVIEW PARTY

Carissimi Book Lovers, oggi la nostra Barbara ci parla del romanzo di Silvia Mero "Un cuore in divisa" - Leggete la sua recensione.

 

Scheda Tecnica

  • Titolo: Un cuore in divisa 
  • Autore: Silvia Mero
  • Genere: Military/Second chance romance
  • Editore: Self Publishing
  • Grafica: Palma Caramia
  • Autoconclusivo
  • Data pubblicazione: 01/10/ 2020
  • Cartaceo: 12,00 euro
  • Ebook: 1,99 euro
  • Kindle Unlimited: Disponibile
  • ACQUISTALO QUI: AMAZON

 

Sinossi

La vita toglie.

La vita dà.

Questo è ciò che mi ripeto da quando mi è stato strappato il mio più grande sogno.

Ho scelto di chiudere i sentimenti fuori dalla mia vita, concentrandomi sul lavoro e sull’obiettivo di rendere il mondo un posto migliore.

Poi...

Un tornado, forse mandato dal destino, mi ha travolto.

Sono il maggiore Matthew Gallagher e questa è la mia storia.

 

Eccomi arrivata a leggere il mio primo military/romance, e  devo ammettere che se fossi sicura che fossero tutti così, non ne perderei nessuno.

Matthew Gallagher ricopre il grado di Maggiore nell’esercito americano d’istanza in Afghanistan. Durate un periodo di licenza torna a casa, a San Diego, ma lo aspetta una notizia che gli sconvolgerà ancora una volta la vita e farà chiudere il suo cuore dietro ad un muro invalicabile attraverso il quale non lo sentirà nemmeno battere. Deluso dalla vita, decide di tornare in forma permanente nell’esercito dove si sente al sicuro anche se circondato da armi e fuoco.

Dopo quattro anni dal tragico evento, la sua famiglia è diventata l’esercito, i suoi commilitoni sono amici e le giornate a combattere nel deserto sono diventate la sua routine. Fino a quando non si scontra con una bella dottoressa d’istanza alla base che con i suoi occhi blu gli farà tornare a battere il cuore, donandogli speranza per un futuro.

Sono stato al buio per tutti questi anni, poi sei arrivata tu e hai illuminato la mia esistenza. Ti devo tutto.”

Addison è una giovane ragazza che dopo la laurea in medicina e traumatologia, a causa di gravi problemi di salute, ha dovuto chiedere il congedo dall’esercito. Guarita grazie solo al dono fattole da un’altra persona il suo scopo nella vita di aiutare gli altri si è fatto ancora più importante. Tornata operativa è stata assegnata all’ospedale nella base di Delaram, dove poco dopo il suo arrivo viene stregata da un corpo muscoloso e due profondi occhi verdi. L’attrazione tra loro è subito forte, ma entrambi nascondo un passato travagliato e la paura di uscire dal bozzolo sicuro in cui sono stati per anni li frena. Sarà una coincidenza guidata dal destino a farli incontrare, due anime destinate ad amarsi ancora prima di conoscersi.

La lettura di questo libro è stata rapida e troppo coinvolgente. Per una che come me crede nel destino, nelle seconde possibilità e nella forza sorprendente dell’amore che va oltre il tempo, leggere questa storia è stato molto emozionante. Purtroppo, non posso dire molto perché rischio spoiler, per cui mi devo trattenere, ma sappiate che mi sono commossa. Grazie anche alla narrazione affidata ad entrambi i protagonisti, mi sono immersa nella storia a tal punto di calarmi nelle loro vite. Non ho mai letto nulla ambientato in una base militare e scoprire come si svolgono le giornate e come nascono forti amicizie mi ha incuriosito. Noi stiamo qui, a pensare al trucco, ai capelli, a dipingere le unghie in modi strani, cosa indossare, a preoccuparci di cosa pensano di noi gli altri, a scattare foto inutili di cosa mangiamo per poi condividerlo sui social, mentre al Mondo ci sono ragazzi della nostra stessa età che combattono i terroristi per farci vivere tranquilli e che rischiano la vita in operazioni segrete. Loro sanno cosa è il sacrificio, il coraggio e hanno dei valori di vita diversi dai nostri. Mi ha fatto riflettere molto questa storia, è stata un ottimo insegnamento di vita. Naturalmente c’è la componente romantica, molto profonda ma anche delicata, che mi ha fatto sognare e bisogna sempre credere nelle seconde possibilità.

<<Ho sentito freddo per tanti anni>> riferì quasi in un sussurro. <<Che adesso non sono mai sazio di tutto il calore che riesci a donarmi, anche solo respirando.>>”

Ops…mi sono forse dilungata un po’, ma questo libro è impresso nel mio cuore e so già che ci sarà un seguito tra due persone che fanno parte della storia. La copertina è meravigliosa e riassume in modo perfetto il contenuto del libro. Brava Palma, la tua professionalità non delude mai.

Lettura consigliatissima sia per arricchire il proprio bagaglio culturale che per poter sognare di un amore semplice, genuino, senza inganni e potente. Ottimo libro anche per essere regalato, un dono prezioso non solo adatto per le donne, sarà apprezzato anche dagli uomini.

“<< Sei la stella più splendente del cosmo>> sussurrai ad un soffio dalle sue labbra. <<E tu sei il sole che, alto nel cielo, illumina il cammino dei miei giorni.>>”