Stay for me di Aubrey B. – COVER REVEAL

8 Dicembre 2020 0 Di rosa78gervasi

Carissimi Book Lovers, oggi il blog partecipa al Cover Reveal del nuovo romanzo di Aubrey B "Stay for me", in uscita il 16 Dicembre - Finalmente possiamo leggere il secondo volume della serie Stay.

 

Scheda Tecnica

  • Titolo: Stay for me
  • Autore: Aubrey B.
  • Editore: Self
  • Serie: Stay #2
  • Finale: Conclusivo
  • Genere: Contemporary romance
  • Pagine: 335
  • Narrazione: 1° persona, POV femminile
  • Data di pubblicazione: 16 dicembre 2020 (pre-order dall’8 dicembre 2020)
  • Prezzo: ebook €2,99, cartaceo €12,00, gratis con KU.

 

Sinossi

Kylie non sa più a cosa credere.

Il suo cuore è in frantumi, ma è ancora di Chase.

Quando lui insiste per riaverla, però, Kylie ha paura di rimanere ferita di nuovo.

Ci penserà il destino a riunirli... e a dividerli. Quando i fantasmi del passato di Kylie torneranno a tormentarla, dovrà capire come accettare l'aiuto di Chase. E quando sarà lui a dover combattere i suoi demoni, dovrà trovare la forza di rimanere accanto a Kylie.

Dovranno fidarsi.

Dovranno amarsi.

Dovranno restare.

Misterioso, travolgente, emozionante, Stay for me conclude l'appassionata storia d'amore di Chase e Kylie, iniziata col primo volume della serie, Stay with me

 

Estratto

«Non ti merito. Vattene, prima che sia troppo tardi», mormora, distogliendo lo sguardo.

Sento le sue parole, ma non riesco ad afferrarne il senso. Prima che sia troppo tardi? Non riesco a capire, davvero.

«Ma che stai dicendo? Sei ubriaco?», grido, non tanto per sovrastare il rumore della pioggia, quanto quello dei miei pensieri impazziti.

Chase scoppia in una risata amara, che mi fa accapponare la pelle. Cosa gli sta succedendo?

«Sarebbe inutile. L’alcol non può cancellare quello che ho fatto», ribatte con un cupo mormorio.

Sussulto, trattenendo il respiro.

Non mi piace la piega che ha preso questa conversazione. Ma devo sapere. È l’unico modo, se voglio aiutarlo.

«Cosa hai fatto, Chase? Parlami, ti prego», lo supplico, prendendogli il viso tra le mani per costringerlo a guardarmi.

Chase si irrigidisce, ma non tenta di scostarsi. Si limita a fissarmi con gli occhi verdi pieni di dolore.

«È inutile. Non puoi guarirmi», dice, sospirando sconfitto.

No, no, no. Non posso credere a quello che sta dicendo. Non posso credere che lui ne sia convinto. Pensa di essere difettoso, di essere irrimediabilmente ferito, ma io so che non è così. Me lo ha provato, affrontando una per una le sue paure, perciò la sua sfiducia è infondata. È ovvio che non può cancellare il suo passato, però può superarlo.

«Forse. Ma posso curarti», sussurro, guardandolo con tenerezza.

Una marea di emozioni si agitano nei suoi occhi, e il suo corpo comincia a tremare. Continuo ad accarezzargli il viso, sostenendo il suo sguardo agitato.

«Esattamente dove sono, Chase. Ti amo, e questo non cambierà mai, non importa quello che ti è successo. È solo un aspetto in più di te da amare. Quindi smettila di dire che non mi meriti, o che c’è qualcosa in te che non va. Per me, tu sei perfetto. Non cercare di allontanarmi: ti ho promesso che sarei rimasta al tuo fianco, ed è esattamente quello che farò. Rimarrò con te, per te. Sarò la tua àncora, così come tu sei la mia». Mentre parlo, sento la gola stringersi per l’emozione, ma mi costringo a mantenere la voce ferma. Voglio che le mie parole si infiltrino nel suo cuore come le gocce di pioggia gli si incastrano tra le ciglia scure, che gli risuonino dentro come i tuoni che stanno squarciando l’aria. Voglio che assorba il mio amore per lui, e che lo sfrutti per risalire dall’abisso di disperazione in cui è precipitato.

 

L'Autrice

Nata nel 1998, Aubrey B. è una studentessa di Medicina che nel tempo libero si dedica alla sua più grande passione: i romanzi d’amore. Li legge e recensisce sul suo blog, CrazyInLoveBooks, ma alla fine del liceo ha anche deciso di scriversi da sola le storie che più le sarebbe piaciuto leggere. Così è nato Stay with me, e il suo amore per la scrittura, che la porta a immaginare sempre nuove trame e personaggi.