Recensione “Sei il mio buio, sei la mia luce” di J.A. Redmerske

24 Aprile 2019 0 Di Rosalba
Book Cover: Recensione "Sei il mio buio, sei la mia luce" di J.A. Redmerske

Carissimi Book Lovers, il libro di cui vi parlo oggi è “Sei il mio buio sei la mia luce” di JA Redmerske – Un viaggio insieme ad Elias e Bray ed al loro elaborato amore – Leggete la mia recensione.

 

sinossi

Elias e Bray sono fatti l'uno per l'altra, da sempre. Il loro amore è sbocciato una calda sera d'estate, quando erano solo due bambini. Crescendo, però, la paura di soccombere a un rapporto così intenso da essere quasi insopportabile li ha allontanati. Finché Bray non si rende conto che Elias è l'unico legame vero della sua vita, l'unica persona che può salvarla dagli abissi in cui sta per sprofondare. Decide di tornare da lui, che non l'ha mai dimenticata. E la passione che hanno cercato di soffocare in tutti i modi può finalmente scorrere libera per la prima volta... Almeno fino a quando una notte fatale non cambia tutto. Il sogno d'amore di Bray ed Elias rischia di andare in frantumi, e i due ragazzi decidono di fuggire. Insieme. Inizia così un'avventura on the road in cui il rischio di perdersi - tra alcool, droghe e incontri sbagliati - è forse più grande del pericolo da cui stanno scappando. Il solo rifugio è il loro amore, quell'amore oscuro che li può salvare o perdere.

 

 

“Un uomo e una donna possono amarsi così tanto che nemmeno la morte può dividerli, ma non crederò mai che possano amarsi troppo”.

Elias e Bray sono cresciuti insieme, hanno trascorso gli anni della loro innocenza inseparabili. Crescendo, però, i loro sentimenti sono cambiati e la paura di perdere l’amicizia che li lega, li allontana. Nonostante ognuno di loro va avanti con la propria vita, quello che sentono nel cuore rimane e, anziché spegnersi, si accende sempre di più. Quando Bray capisce che la sua vita non ha senso senza Elias, torna da lui e finalmente aprono il cuore ai sentimenti che provano. Tutto sembra perfetto, si amano follemente e la loro relazione diventa più forte ogni giorno che passa. Ma una sera un incidente li costringe a scappare. Bray non vuole finire in prigione per un crimine che non ha commesso. Comincia così un lungo viaggio che porterà Elias a conoscere il buio che c’è dentro di Bray e a capire se la luce che ha sempre visto in lei può salvarla dall’oscurità.

“Volevo morire in quel letto, con lui addosso. Se avessi saputo che poteva regalarmi una morte simile, gliel’avrei chiesta.”

In questo viaggio incontreremo altri personaggi indispensabili per rendere la storia più completa. Tate e Caleb, due fratelli che nascondono un segreto e le avventure che vivremo insieme a loro rendono il tutto più movimentato.

Devo dire che il romanzo è stato un viaggio nell’amore tra Elias e Bray, un amore a volte distruttivo, si potrebbe addirittura pensare ad un amore malato, ma quello che succede alla fine, mi fa ricredere. Tutti vorremmo essere amati come Elias ama Bray, la ama di un amore completo ed incondizionato, disposto persino a morire per lei, per Bray che ha un problema di salute che l’autrice affronta con estrema delicatezza e che nonostante tutto non cambia i sentimenti che Elias ha per lei, anzi rafforzano questo amore e ci da un importante lezione di vita. Quando si ama qualcuno non ci sono limiti al sentimento anche se la persona amata ha dentro di se un buio che non riesce a controllare. Lo consiglio.

 

Casa editrice:
Autore:
Tags: