Nemeria. I demoni del passato di Sara Cremini – RECENSIONE

4 Novembre 2020 0 Di rosa78gervasi
Book Cover: Nemeria. I demoni del passato di Sara Cremini - RECENSIONE

Carissimi Book Lovers, oggi la nostra Giulia ci parla del nuovo romanzo di Sara Cremini "Nemeria - I demoni del passato", secondo volume della serie Le cronache di Nemeria, edito dalla casa editrice Pav Edizioni - Leggete la sua recensione.

 

Scheda Tecnica

  • Titolo: Nemeria. I demoni del passato
  • Autore: Sara Cremini
  • Serie: Le cronache di Nemeria 2
  • Genere: Fantasy
  • Casa Editrice: Pav Edizioni

 

Sinossi

Neméria è scossa da un nuovo pericolo: qualcuno sta tentando di liberare dei demoni secolari dalle loro prigioni sotterranee, con l’intento di servirsene per eliminare definitivamente la magia dal mondo. Nessuno è più al sicuro. I custodi della magia, Luis, Anasawi, Mairy, Kiran e Gelawgi saranno chiamati ad intervenire per tentare in tutti i modi di cambiare le sorti negative di Neméria. A loro si uniranno il mago Elias e l’orchessa Leiala, mossi dall’intento di agire per il bene comune. Insieme, andranno alla ricerca di questo nemico, di cui non conoscono il nome, e si ritroveranno così, senza volerlo, a scontrarsi anche con altri demoni: quelli del loro passato. La lotta, questa volta, non sarà solo sul campo, ma anche interiore, alla scoperta di sé. Riusciranno a sopravvivere? Rimarranno sempre fedeli a loro stessi o si perderanno lungo il cammino? Neméria verrà salvata o perirà per sempre, insieme alla magia? Un romanzo high fantasy in cui il dolore e l’amore saranno il filo rosso di tutta la narrazione.

 

In questo capitolo ritroviamo Luis, Anasawi, Kiran, Mairy e Gelawgi, solo che adesso hanno cariche diversi, incarichi diversi, vivono in luoghi diversi e si può dire che fisicamente sono molto lontani gli uni dagli altri, ma non lo sono emotivamente.

Hanno avuto le loro divergenze, le loro incomprensioni, ma appena Neméria è in grave pericolo, mettono da parte la loro nuova vita e partono all'avventura, come se non fosse passato un singolo giorno dal loro ultimo incontro.

In questo libro la scrittura di Sara è cambiata molto, è sempre in grado di emozionare, far ridere, farci litigare con i personaggi ma è più matura: ci sarà la lotta, ci saranno i litigi, ci sarà l'amore, ma ci saranno nuovi arrivati, nuovi amici, nuove esperienze e secondo me il sottotitolo ovvero "I demoni del passato" è super azzeccato, perché?

I nostri eroi devono lottare contro dei demoni sì, ma devono anche trovare la forza di tornare nel loro passato, aprire il cuore a cose che avevano cancellato, che avevano chiuso lì dentro, lontano da tutto e tutti. Dovranno aprire il cuore e tirarle fuori, viverle di nuovo perché solo così potranno salvare Neméria, dovranno fidarsi l'uno dell'altro, ma questa volta veramente.

Si sa che rivivere il proprio passato, metterlo in mano ad altre persone è molto difficile, specialmente se continui a riviverlo ogni singolo giorno, specialmente se quel segreto potrà farti perdere il tuo prestigio, specialmente se per colpa di quel segreto Neméria è in pericolo e tu sei l'unica persona che può salvarla.

Ci sono i custodi della magia, ma in questo caso potranno arrivare fino ad un certo punto, poi dovranno tornare nel passato, accettarlo e magari cambiare il futuro.

In questo libro non abbiamo solo un cattivo, ma ne abbiamo due che fanno la loro comparsa in ogni capitolo svelando a poco a poco il motivo della loro furia, della loro voglia di vendetta.

A poco a poco, sì, perché se nel primo capitolo sapevamo già chi fosse il cattivo, perché lo era diventato e cosa voleva ottenere, qui lo scopriremo piano piano, insieme ad una persona dei custodi della magia che sarà veramente in pericolo.

Infatti, questo nemico vuole distruggere Neméria non tanto per farne una carneficina, ma per far soffrire questa persona, esattamente come ha sofferto lei negli ultimi anni.

Le illustrazioni ci saranno e ci aiuteranno ad immaginare meglio luoghi, scene, persone presenti nel libro e, come nel primo, sono stupende.

Volete sapere una piccola chicca?

Alla fine del libro troverete il Nemeriacabolario dove potrete trovare la spiegazione di tutti i nuovi incantesimi, strumenti e ruoli dei nuovi personaggi.

Il mio voto?

Questa volta Sara ti sei superata quindi che dire se non:

Chapeau Sara!

Alla prossima avventura!