Morgan e l’orologio senza tempo di Silvia Roccuzzo -RECENSIONE

5 Agosto 2021 0 Di rosa78gervasi
Book Cover: Morgan e l'orologio senza tempo di Silvia Roccuzzo -RECENSIONE

Carissimi Book Lovers, oggi la nostra Katiuscia ci parla del romanzo di Silvia Roccuzzo "Morgan e l'orologio senza tempo", un bellissimo fantasy, edito dalla casa editrice Gruppo Albatros Il Filo.

 

Scheda Tecnica

Titolo: Morgan e l'orologio senza tempo 
Autore: Silvia Roccuzzo
Serie://
Data di Pubblicazione: 17 Dicembre 2019
Genere: Fantasy
Casa Editrice: Gruppo Albatros Il Filo
Pagine: 456
• ACQUISTALO QUI: AMAZON

 

Trama

Morgan è un giovane capitano che vive la sua vita all'insegna della pirateria, con la sua fedele ciurma sempre al seguito. Avidità, vanità e presunzione sono tra le sue doti migliori, ne dispensa a profusione mescolandole a una forte ironia e sprezzo del pericolo; nulla di strano, trattandosi di un pirata, peccato che Morgan sia una affascinante piratessa! Un giorno una serie di inspiegabili eventi segnerà il preludio di un'avventura che la porterà a scoprire il suo passato, nonché a segnare il futuro e le sorti della terra in cui vive. Tra inseguimenti, battaglie, inganni e colpi di magia, il capitano e i suoi compagni diventeranno i custodi di un segreto molto antico e di un preziosissimo monile: un misterioso e minuscolo orologio da taschino, le cui lancette stanno ferme sulle dodici esatte... Silvia Roccuzzo esordisce con un fantasy ricco di azione e di sentimento.

 

Inutile ripetervi che i romanzi fantasy sono le letture che più preferisco, ti fanno viaggiare con la testa e questo libro mi ha fatta davvero viaggiare.

Posso dire che per adesso e, credo non deluderà quello che dico, è il miglior fantasy che ho letto nel 2021 ! Morgan il protagonista è un giovane pirata con la sua ciurma sempre alle spalle. La presunzione è quella caratteristica che lo descrive al meglio insieme alla sua spericolatezza però vi svelo un segreto, Morgan si è davvero un pirata ma al femminile: è una femmina!

Un giorno degli eventi che non si sanno spiegare la porteranno a scoprire il suo passato e segnaleranno le sorti della terra in qui vive. Tra mille inganni e altrettanti colpi di magia la piratessa e la sua ciurma diventeranno i padroni di...

Lo lascio scoprire a voi troppo facile se ve lo dicessi io, vi toglierei il bello del libro. Morgan mi è piaciuta tantissimo è caratterizzata nei minimi dettagli con i suoi comportamenti al maschile e il tocco femminile che la rende unica. Il libro è molto fluido da leggere e questa è una nota molto positiva perché ti permettere di leggere e finire in un baleno la storia che vorrete sapere, come l'ho voluto sapere io, il finale.

I dialoghi tra i personaggi sono semplici e si riesce a immaginare i loro sentimenti e le loro emozioni. I luoghi sono descritti benissimo in un modo dettagliato, tanto che si immagina tutto senza avere domande perché le esaudisce tutte. Anche il lato fantasy, seppure essendo fonte di immaginazione, ha un tocco tra il reale e l'immaginario che è la ciliegina sulla torta.

In tutto il libro troviamo anche un argomento importante perché non è solo una storia fantasy ma è anche una riflessione sul passare del tempo, come vorremmo che fosse passato e come vorremmo cambiarlo e il superare gli ostacoli.

Non posso dirvi altro per non svelarvi la storia e rovinarvi la lettura. Mi sento di dire alla scrittrice di non fermare la sua penna perché è unica nel suo genere. La ringrazio di cuore per avermi regalato il suo libro e ve lo consiglio se davvero siete intenditori di fantasy, non può mancare nella vostra collezione sarebbe un vero peccato.

 

 

 

Pubblicato:
Editors:
Cover Artists:
Genres:
Tags: