Miele di cardo selvatico di Sara Paborn – RECENSIONE

29 Maggio 2021 0 Di rosa78gervasi
Book Cover: Miele di cardo selvatico di Sara Paborn - RECENSIONE

Carissimi Book Lovers, oggi la nostra Katiuscia ci parla del romanzo di Sara Paborn "Miele di cardo selvatico", in collaborazione con la casa editrice Mondadori.

 

Scheda Tecnica

  • Titolo: Miele di cardo selvatico
  • Autore: Sara Paborn
  • Serie://
  • Data di Pubblicazione: 20 Aprile 2021
  • Genere: Narrativa Contemporanea
  • Casa Editrice: Mondadori 
  • Pagine: 348
  • ACQUISTALO QUI: AMAZON

 

Sinossi

Ebba Lindqvist in Svezia è una vera "guru dei sentimenti". Conduce un talk show e ha scritto numerosi libri, tutti diventati dei bestseller. Ma dopo un divorzio terribile, reso pubblico dai media, la sua credibilità crolla improvvisamente e la sua carriera si interrompe. D'altronde chi vorrebbe un consiglio romantico da una triste divorziata? Ebba è in difficoltà e riesce a malapena a pagare i conti creando cruciverba, così quando le viene proposto di scrivere un articolo sui matrimoni duraturi, accetta il lavoro, seppur con riluttanza. Proprio negli stessi giorni legge su un giornale la lettera di un'anziana signora che parla dell'amore eterno firmandosi "Una sognatrice" e decide di intervistarla. Veronika Mörk ha settantanove anni e vive in una casa di riposo, ma non è una mite vecchietta. È sagace ed elegante e l'incontro con lei è molto diverso da come Ebba se l'era immaginato. Veronika ricorda il suo grande amore, che non è il marito defunto con cui è stata felicemente sposata per sessant'anni ma è Bo, uno studente d'arte conosciuto nell'estate del 1955. Quell'anno lei, diciassettenne, lavora nella pensione di sua madre a Båstad e sogna una vita migliore e, soprattutto, l'amore. E quando Bo arriva alla pensione, il mondo di Veronika viene completamente sconvolto. Ebba a questo punto si ritrova in missione. Potrebbe non essere in grado di salvare la propria catastrofica vita amorosa, ma forse può riportare un po' di gioia in quella di Veronika. È determinata a capire cosa sia successo nel lontano 1955. Perché i due innamorati non sono rimasti insieme? Che ne è stato di Bo? Quella che inizia solo come un'intervista si trasforma in una sincera amicizia tra due improbabili alleate nel difficile gioco dell'amore, che cambierà il corso di entrambe le loro vite. "Miele di cardo selvatico" è un romanzo delicato e romantico. Sara Paborn coinvolge il lettore nelle emozioni indimenticabili dei sentimenti giovanili, riflettendo nello stesso tempo seriamente su cosa sia l'amore.

 

Ebba una delle protagoniste una nota giornalista e scrittrice che scrive su come far durare un matrimonio, si ritrova alle prese con la fine del suo di matrimonio, la fine dell'amore con l'uomo che ama dai tempi del liceo. Per questa situazione cade in depressione e perde il suo amato lavoro. 

Un giorno riesce a ottenere un altro lavoro, intervistare un'anziana e chiederle come ha fatto a far durare per tanto tempo il suo di matrimonio e così parola dopo parola  diventano grandi amiche. La storia si affaccia sul presente della protagonista Ebba e sul passato dell'anziana ma che in comune hanno il sentimento per un uomo che hanno amato più della loro stessa vita.

Ho trovato questa lettura piena di dolcezza, il titolo, Miele di Cardo Selvatico gli rende giustizia perché in questa lettura c'è tanto miele, e tanti avvenimenti che lascio scoprire a voi lettori. Riuscirà l'anziana, Veronika … ?  Troviamo un'ambientazione raccontata negli anni 50' , la storia è ben descritta e delineata, le due amiche, la giovane ragazza e l'anziana sono ben descritte anche grazie alle loro storie narrate, tanto che è facile immaginarle sedute a parlare. Troviamo anche un lato misterioso che la scrittrice ha saputo inserire nella lettura molto bene per far si che non ci si stanchi mai di leggere. Se volete una lettura che sa tenere compagnia e scaldarvi il cuore vi consiglio questo libro.

 

 

Pubblicato:
Editors:
Cover Artists:
Genres:
Tags: