Lucky Penny di L.A. Cotton – RECENSIONE

24 Aprile 2022 0 Di rosa78gervasi
Book Cover: Lucky Penny di L.A. Cotton - RECENSIONE

Carissimi Book Lovers, oggi vi porto la recensione del bellissimo romanzo di L A Cotton "Lucky Penny", in collaborazione con la casa editrice Hope Edizioni.

 

Titolo: Lucky Penny
Autore: L. A. Cotton
AUTOCONCLUSIVO
Genere: Contemporary Romance
Data di uscita: 22 Marzo 2022
Traduzione: Natascia Gandini
Cover: Angelice
ACQUISTALO QUI: AMAZON

 

Trama

Ero la sua Lucky Penny.
Lui era la mia luce nell'oscurità, la speranza nello sconforto. Il nostro legame era resistenza, sopravvivenza, speranza. È stato il mio primo amore.
Quando ci hanno divisi, Blake Weston è diventato il ricordo a cui mi aggrappavo quando tutto il resto della mia vita sembrava andare in pezzi.
Ma quando sette anni dopo le nostre vite si incrociano di nuovo a Camp Chance, durante l’estate che avrebbe dovuto segnare la mia ripartenza, basta uno sguardo perché il tempo sembri fermarsi e i sentimenti che pensavo di aver seppellito in profondità ritornassero prepotenti in superficie.
Blake Weston potrebbe curare le mie ferite, ridarmi uno scopo nella vita. Amarmi.
Ritrovarci è la nostra seconda possibilità, il segno che siamo destinati a stare insieme.
Non è così?
Avevo dodici anni quando sono sopravvissuta all'incidente che ha ucciso i miei genitori. Quattordici quando sono sopravvissuta all'inferno, e sedici quando il mio cuore è stato spezzato. Ma a ventitré anni, Blake Weston potrebbe essere la prima cosa a cui non sopravviverò.

 

Travolgente, emozionante, struggente. E' così che voglio cominciare questa recensione, perchè la storia di Penny e Blake è veramente profonda e toccante.

Penny è cresciuta in una casa famiglia, ha passato momenti davvero terribili e adesso si ritrova sola e povera, a cercare di andare avanti con le sue sole forze. 

Blake ha avuto anch'egli un passato difficile, è in quella casa famiglia che incontra Penny. I due ragazzi crescono insieme e il loro rapporto si fa sempre più forte fino a sfociare in un sentimento profondo. Fantasticano il loro futuro insieme, ma qualcosa va storto e Blake andrà via, lasciando una Penny sola e disperata.

Da allora sono trascorsi sette anni, e Penny ritorna a Camp Chance con un campo estivo, come supervisore per ragazzi orfani. E' qui che incontra Blake, il solo vederlo la riporta indietro nel tempo e il dolore che ha provato ritorna prepotente, non è pronta a farsi avvicinare di nuovo, nonostante i sentimenti che prova per lui non siano cambiati.

"Proprio come era successo quando eravamo ragazzini, Blake mi vedeva sempre. Non la facciata che cercavo di indossare o la maschera coraggiosa che usavo così spesso, lui vedeva me. La vera me. Distrutta, stanca, sola. La ragazza aggrappata a un filo. Però non ero più quella ragazza. Ero più forte. Temprata. Ero una sopravvissuta."

Per Blake non sarà facile riconquistare la sua fiducia e dimostrarle che l'ha sempre amata.

Una storia di rinascita e di seconde possibilità, l'autrice è riuscita a catturarmi sin da subito con questo meraviglioso romanzo. Un amore unico e raro, tante difficoltà hanno dovuto affrontare i nostri protagonisti e la Cotton mi ha trasmesso tantissime emozioni, ho vissuto il dolore di Penny e ho amato Blake per il suo modo di amare. E' un libro da non farsi scappare, lo consiglio sicuramente.

“Qualcosa era cambiato tra noi. Era spaventoso e intenso, eppure, nonostante tutto, sembrava giusto.
Era la nostra occasione”.

 

Pubblicato:
Editors:
Cover Artists:
Genres:
Tags: