L’ipotenusa dell’amore di Helen Hoang – RECENSIONE

6 Maggio 2022 0 Di rosa78gervasi
Book Cover: L'ipotenusa dell'amore di Helen Hoang - RECENSIONE

Carissimi Book Lovers, oggi vi parlo del romanzo di Heke Hoang "L'ipotenusa dell'amore", in collaborazione con la casa editrice Leggereditore.

 

Scheda Tecnica

  • Titolo: L'ipotenusa dell'amore
  • Autore: Helen Hoang
  • Data di Pubblicazione: 24 Febbraio 2022
  • Genere: Narrativa Rosa
  • Casa Editrice: Leggereditore
  • Pagine: 272
  • ACQUISTALO QUI: AMAZON

 

Trama

Quando la violinista Anna Sun raggiunge accidentalmente il successo di carriera con un video virale su YouTube, si ritrova incapace ed esausta a causa dei tentativi di replicare quel momento. E quando il fidanzato di lunga data annuncia che vuole una relazione aperta prima di prendere un impegno definitivo, Anna, ferita e arrabbiata, decide che se lui vuole veramente una relazione aperta, allora lo farà anche lei. Traduzione: si imbarcherà in una serie di avventure di una notte. Più gli uomini sono inaccettabili e meglio è. È qui che entra in gioco Quan Diep, tatuato e motociclista. Il loro primo tentativo fallisce, così come il secondo e il terzo, perché stare con Quan è qualcosa di più che sesso: accetta Anna a un livello incondizionato che lei stessa ha appena cominciato a capire. Tuttavia, quando una tragedia colpisce la sua famiglia, Anna è costretta ad assumere un ruolo per il quale non si sente affatto adatta, finché il peso delle aspettative in lei riposte non minaccia di distruggerla. Sarà allora che Anna e Quan dovranno lottare per la possibilità di amare, e per farlo ombattere anche per sé stessi.

 

Anna ama suonare il violino e un giorno, grazie a un video su youtube, diventa femosissima. Ma questo successo la fa entrare in crisi, si sente oppressa, non riesce più a suonare come prima, ha, come dire, un blocco.

Triste per la situazione che sta vivendo, le cose peggiorano quando il fidanzato le dice che vuole una relazione libera. Ferita, dopo tanti anni che stanno insieme, sin dal liceo, e delusa, decide di passare da un uomo ad un altro e di vivere liberamente anche lei. Fino a quando non incontra Quan, un bellissimo ragazzo, tatuato e uscoloso. Con lui non è solo sesso, con lui qualcosa è cambiata.

Quan, oltre ad essere un bel ragazzo, ha anche un anima buona, è dolce e affabile, ha un'azienda di abbigliamento per bambini che ha avviato insieme al suo migliore amico, è anche un buon ascoltatore e sa capire le persone.

Grazie a un percorso con la psicologa, Anna scopre di essere autistica, e piano piano cerca di accettare se stessa, grazie anche alla vicinanza di Quan che le permette di esprimersi liberamente, senza freni.

"Sta descrivendo l'autismo, realizzo. E stranamente sembra che stia descrivendo proprio me, ma non è possibile."

Ma una tragedia la colpisce, costringendola a prendere un posto che non sente come suo. Cosa succederà con Quan? L'amore basterà per superare gli ostacoli?

L'autrice parla con delicatezza dell'autismo, mettendo nel personaggio di Anna, molto di se stessa. E' facile entrare in sintonia con i personaggi, la scrittura è dolce e delicata e coinvolge in ogni momento. Non è solo una storia d'amore, ma ci sono temi davvero importanti che mi hanno fatto amare questo romanzo, una storia che coinvolge emotivamente chi la legge, uno di quei libri che rimangono nel cuore.

 

 

 

ALTRI LIBRI DELL'AUTRICE

 

     

Pubblicato:
Editors:
Cover Artists:
Genres:
Tags: