Le scarpe del flâneur di Jonathan Rizzo – RECENSIONE

16 Dicembre 2020 0 Di rosa78gervasi
Book Cover: Le scarpe del flâneur di Jonathan Rizzo - RECENSIONE

Carissimi Book Lovers, oggi vi parlo della raccolta di poesie di Jonathan Rizzo "Le scarpe del Flaneur", edito dalla casa editrice Ensemble, versi che ci fanno capire molte cose importanti - Leggete la mia recensione.

 

Scheda Tecnica

  • Titolo: Le scarpe del Flaneur
  • Autore: Jonathan Rizzo
  • Data di Pubblicazione: 14 Ottobre 2020
  • Genere: Poesie
  • Casa Editrice: Ensemble
  • Pagine: 92
  • ACQUISTALO QUI: AMAZON

 

Sinossi

"Jonathan Rizzo non è poeta che si lascia imbrigliare dalle facili maglie di una critica letteraria, men che meno da quelle di una breve introduzione alla sua raccolta "Le scarpe del flâneur". La sua è una poesia corporale, della presenza, del suo farsi e del suo dirsi, per poi disfarsi nel vortice degli attimi da vivere fino in fondo. Forse il futuro e il tempo ci restituiranno lo sguardo prospettico in grado di analizzare il poeta unicamente per i suoi scritti. Oggi vale la pena "godersi" appieno tutta la vitalità e la corporalità di un poeta fuori dagli schemi e che sa di esserlo."

 

Parlare di poesie non è affatto semplice, bisogna saper leggere tra le righe, saper capire il poeta, immedesimarsi nei suoi pensieri e raccogliere il sentimento che ne trasmette. Le poesie di Rizzo, sono molto particolari , spaziano come argomento rivelando verità che vanno dette. Ci fanno immaginare l'autore intento ad osservare la vita delle persone, a coglierne il tormento, il dolore, la delusione; ad osservare i bambini, a coglierne la felicità delle piccole cose, la dolcezza, la serenità.

Il poeta ci mette di fronte la verità di quello che la vita è diventata, un continuo consumo di oggetti, cose materiali, la corsa all'oro, che ci impedisce di vedere al di là di quanto inutili siano, trascurando le cose realmente importanti, l'amore, l'amicizia, i sentimenti umani. Ma è grazie ai suoi versi che riscopriamo sentimenti sopiti, versi che esaltano l'amore, che ne fanno il punto più importante, valorizzando la vita, quella vissuta veramente, dimostrando nelle piccole cose, l'anima buona che abbiamo dentro.

Consiglio di leggere le poesie di Jonathan Rizzo, sono molto profonde e fanno riflettere.

IO TI SALVERO'

Ti mando una rosa,
tu non farla invecchiare.

Se rimane con me
altro
non potrà fare.

Conserverò il profumo
sulla pelle rugosa
come fosse figlia
mai conosciuta.

Il ricordo dei suoi bei
capelli biondi di seta,
le guance di pesca rigate
da lacrime mai piante
all'acqua di rosa.

Sarai tu petalo addormentato
la sua anima dischiusa.