La porta per lo spirito di Andrea Serafini – RECENSIONE

9 Febbraio 2022 0 Di rosa78gervasi
Book Cover: La porta per lo spirito di Andrea Serafini - RECENSIONE

Carissimi Book Lovers, oggi vi parlo del romanzo di Andrea Serafini "La porta per lo spirito", edito dalla casa editrice Bookabook.

 

Scheda Tecnica

  • Titolo: La porta per lo Spirito
  • Autore: Andrea Serafini
  • Data di Pubblicazione: Consegna prevista Aprile 2021
  • Genere: Fantasy
  • Casa Editrice: Bookabook
  • Pagine: 448
  • ACQUISTALO QUI: AMAZON

 

Sinossi

Mattia è un ragazzo davvero speciale, per il fatto che da sempre avverte uno strano respiro lungo le vie della sua città: Origo, luogo piccolo ma misterioso. Un giorno, a casa del professore di cui è assistente universitario, finisce invischiato in una vicenda più grande di lui, che cambia il corso della sua vita. Scopre che esistono persone in grado di seguire la voce delle città. Lui stesso ha il dono di farlo e lo aspetta un importante compito. Assieme ai suoi quattro amici inizia così l’avventura alla ricerca della Porta per lo Spirito, soglia di un luogo segreto che racchiude l’anima di Origo. Il gruppo seguirà un percorso nel quale prenderanno vita storie e leggende che soltanto loro possono veder scorrere davanti ai propri occhi. È Origo che gli sta indicando la strada perché vuole essere salvata. E perché… ogni città dona a un ristretto numero di persone un frammento della propria anima, affinché non venga perso alcun ricordo della sua storia.

 

Siamo nella piccola città medievale di Origo, è nelle sue strade che Mattia avverte dei sussurri, non ha mai capito cosa fossero. Fino a quando un giorno, mentre organizza insieme ai suoi amici la festa del Solstizio d'Estate, gli succede un fatto molto strano.

Non racconto cosa succede, vi dico soltanto che sul braccio compare un disegno: un albero. Si ritrova così ad essere Il custode della voce della città. Le voci che sente sono un richiamo di aiuto, la città chiede di essere salvata, la corruzione, l'odio degli uomini, sentimenti che la stanno piano piano distruggendo.

Così Mattia insieme ai suoi quattro amici seguirà i segni che la città stessa gli dà, un cammino che li porterà a scoprire diversi segreti  e a ricercare la Porta. Ma non sono i soli a cercarla...

Riusciranno i cinque ragazzi a salvare la città di Origo? Non vi resta che leggerlo.

Il romanzo è narrato in terza persona, una scelta azzeccata direi, perchè mi ha aiutato ad entrare meglio nella storia, i personaggi sono ben descritti ed è facile entrare in sintonia con loro, le descrizioni mi hanno permesso di ammirare la bellissima città di Origo .

I messaggi che lascia l'autore con questo bel fantasy sono diversi, l'importanza dell'amicizia, della famiglia, ci fa riflettere sul fatto che molto spesso si cammina per le vie della città o del paese senza guardarsi intorno e quindi senza apprezzare quello che ci circonda.

 

 

Pubblicato:
Editors:
Genres:
Tags: