La melodia nascosta di Andrea Nigro – RECENSIONE

25 Aprile 2022 0 Di rosa78gervasi
Book Cover: La melodia nascosta di Andrea Nigro - RECENSIONE

 

Carissimi Book Lovers, oggi vi porto la recensione del romanzo breve di Andrea Lonigro "La melodia nascosta", edizioni Tripla E, in collaborazione con autore.

 

Scheda Tecnica

  • Titolo: La melodia nascosta
  • Autore: Andrea Lonigro
  • Data di Pubblicazione: 1 Gennaio 2021
  • Genere: Narrativa
  • Casa Editrice: Edizioni Tripla E
  • Pagine: 66
  • ACQUISTALO QUI: AMAZON

 

Trama

La perdita della madre segna uno strappo nella vita di Sofia, adolescente appassionata studentessa di pianoforte, che da allora rifiuta di suonare. Il padre Simone la sostiene e non smette di sollecitarla, ma invano. Non lontano da Spoltore, paese in cui vivono, c’è un bizzarro edificio, una villa il cui cancello ricorda la tastiera di un pianoforte e sulla cui recinzione è inciso uno spartito musicale: è quello il deposito in cui Simone si reca tutti i giorni per il carico degli strumenti. Sofia, che dovrebbe altrimenti rimanere a casa da sola, accetta di seguire il padre e, esplorando il seminterrato del deposito, casualmente si imbatte in una stanza dove vengono lasciati gli strumenti imperfetti, perciò inadatti alla vendita. Si affeziona a un pianoforte bianco e magico, che suona da solo… un “incontro” che sarà ricco di conseguenze.

 

Sofia ama tantissimo suonare il pianoforte, lo suona da tanti anni, ma quando la madre muore, rifiuta di suonarlo. E' solo un'adolescente e affrontare un dolore così grande non è per nulla facile.

Il padre, Simone, le vuole molto bene, le sta vicino e la sostiene, cerca invano di convincerla a suonare di nuovo.

Quando Simone comincia un lavoro provvisorio, quello di consegnare strumenti musicali, decide di coinvolgere anche la figlia per poter trascorrere più tempo con lei e non lasciarla sola a casa. Un giorno si recano in una villa e, mentre il padre con il suo amico lavorano, lei esplora il seminterrato ed è qui che scopre una stanza dove vengono riposti strumenti che non hanno passato la prova, strumenti imperfetti. Uno di loro è un pianoforte bianco che la attira come una calamita, sin da subito prova una forte emozione e per la prima volta dopo tanto tempo, le sue dita si poggiano sui tasti.

Sofia, grazie alla musica, supererà il suo blocco, riuscirà a vivere attraverso i tasti di un pianoforte, ma non uno qualunque, un pianoforte magico.

In queste poche pagine l'autore ci racconta una storia di rinascita, dove l'amore e la passione sono la salvezza della nostra protagonista. Il tema della perdita raccontato con delicatezza, il dolore vissuto da Sofia e da un padre che si trova in difficoltà nel veder spegnere la propria bambina, c'è veramente tanto in queste pagine che consiglio assolutamente di leggere.

 

 

Pubblicato:
Editors:
Cover Artists:
Genres:
Tags: