La felicità sulla porta di casa di Jason F. Wright – RECENSIONE

11 Gennaio 2021 0 Di rosa78gervasi
Book Cover: La felicità sulla porta di casa di Jason F. Wright - RECENSIONE

Carissimi booklovers oggi vi parlo di la felicità sulla porta di casa di Jason F Wright, in collaborazione con la casa editrice Garzanti. Leggete la mia recensione.

 

Scheda Tecnica

  • Titolo: La felicità sulla porta di casa
  • Autore: Jason F. Wright
  • Data di Pubblicazione: 12 Novembre 2020
  • Genere: Narrativa Contemporanea
  • Casa Editrice: Garzanti
  • Pagine: 108
  • Prezzo: € 16,00
  • ACQUISTALO QUI: AMAZON

 

Sinossi

È il 25 dicembre quando Hope Jensen riceve un dono inaspettato: sulla porta di casa trova un barattolo di vetro pieno di monete, avvolto in un grande fiocco rosso. Nessuna traccia del mittente, nessun biglietto. Il regalo, però, riesce a strapparle un sorriso, dopo tanto tempo. Questo, per lei, è un Natale particolarmente difficile, perché ha appena perso la donna che l’ha cresciuta come una figlia. Quando, grazie al suo talento di giornalista, Hope scopre di non essere l’unica persona ad aver ricevuto un «barattolo di Natale» da parte di un benefattore anonimo, non riesce a crederci. Si trova di fronte a una vera e propria gara di solidarietà, un’iniziativa ispirata da sentimenti di amore e gentilezza. Un piccolo gesto, capace di cambiare la vita di persone che attraversano un momento di sofferenza. Per questo, ognuno di loro decide di farlo proprio e di ricambiarlo. Hope deve scoprire dove tutto ha avuto inizio, perché trovare quel barattolo le ha aperto gli occhi sulla magia delle luci che addobbano la città. Ha fatto crescere dentro di lei un senso di speranza che credeva perduto. Ancora non riesce a immaginare dove la porterà quella ricerca, ma in fondo il desiderio più bello è quello che non abbiamo mai espresso.

Il caso editoriale che ha dato vita al fenomeno dei barattoli di Natale, sempre più diffuso e apprezzato. Perché basta poco per fare del bene e rendere gli altri felici. E quell’amore tornerà indietro, custodito in un vaso di vetro o in altre mille forme. Ma sempre pronto a cambiarci la vita.

 

Hope è stata abbandonata quando era ancora neonata, l'hanno lasciata nel locale dove ogni anno, per Natale, Louise Jensen andava a mangiare come di solito.

Quando Louise trova la bambina pensa che sia un miracolo. Lei vive da sola e, anche se non guadagna molto, vuole tenerla, amarla e crescerla. Ed è così che cresce Hope, amata oltre ogni dire, Louise non le ha mai fatto mancare nulla, hanno trascorso momenti bellissimi insieme. Adesso hope è grande ha quasi completato gli studi e si avvia per essere una giornalista, il sogno della sua vita. Ma Louise si ammala, il cancro è stato scoperto tardi, ed è quasi Natale quando Hope vede morire la madre. La tristezza le stringe il cuore e adesso è sola, si sente perduta.

Ma la sera di Natale vuole continuare la tradizione e si reca quindi nel locale dove è stata trovata. Cena rifiutando tutti gli inviti, e quando torna a casa trova una sorpresa. Davanti la sua porta è posato un barattolo di vetro pieno di monete e qualche banconota. Il benefattore anonimo. Quel gesto la fa stare bene e la curiosità che ha fatto di lei una giornalista, esce fuori. Vuole scoprire cosa si cela dietro questi barattoli, da dove è partito il gesto di solidarietà. L'indagine la porterà a scoprire una dolcissima storia che ci coinvolgerà emotivamente.

“Quella dei barattoli di Natale era una tradizione unica nel suo genere, senza una vera organizzazione alle spalle e apparentemente affidata al caso. Non c’erano sponsor, non c’era nessuno a prendersi il merito. C’era solo una sfilza di buoni samaritani senza nome e senza volto.”

Un romanzo che riempie il cuore di meraviglia, che emoziona in ogni pagina. Mi sono ritrovata a piangere in determinate situazioni, a sorprendermi in altre. La solidarietà dimostra che con un gesto si fa stare bene gli altri ed è un bene che prima o poi ritorna indietro. Donare arricchisce l'anima.

Ringrazio la casa editrice per la copia.

Lo consiglio assolutamente.

 

 

Pubblicato:
Editors:
Cover Artists:
Genres:
Tags: