Il vincitore è solo di Paolo Coelho – RECENSIONE

1 Marzo 2021 0 Di rosa78gervasi
Book Cover: Il vincitore è solo di Paolo Coelho - RECENSIONE

Carissimi Book Lovers, oggi la nostra Roberta ci parla del romanzo di Paolo Coelho "Il vincitore è solo", edito dalla casa editrice La Nave di Teseo. Leggete la sua recensione.

 

Scheda Tecnica

  • Titolo: Il vincitore è solo
  • Autore: Paolo Coelho
  • Serie://
  • Data di Pubblicazione: 23 Gennaio 2014
  • Genere: Narrativa
  • Casa Editrice: La Nave di Teseo
  • Pagine: 330
  • ACQUISTALO QUI: AMAZON

 

Sinossi

Igor Malev ha una sola cosa in mente: la sua ex moglie Ewa. Anche se è un uomo ricco, affascinante e di innato carisma, lei lo ha lasciato per uno stilista di grande successo, una ferita, questa, da cui non è mai riuscito a riprendersi. Così decide di riconquistarla. Nella cornice del Festival di Cannes, circondato dal lusso e dagli eccessi della nuova aristocrazia, i vincitori definitivi della gara edonistica della vita moderna, inizia una battaglia lunga ventiquattro ore. Perché Igor è un uomo di rara forza fisica e spietata freddezza mentale, e ciò che vuole non sarà una riconciliazione ordinaria, pacifica. Perché ha fatto a se stesso la promessa di distruggere tutto ciò che si interponga tra lui e la sua amata. Coelho torna ai grandi temi di "Undici minuti" e lo "Zahir" con un romanzo specchio del mondo in cui viviamo, dove la ricerca del lusso e del successo a tutti i costi spesso impedisce di ascoltare quello che ci sussurra il nostro cuore.

 

Dire qualcosa su un testo di Coelho non è per niente facile, perché il modo di scrivere che ha e di raccontare con una grazia indescrivibile temi delicati non ha eguali..

Questo libro l’ho letto molto tempo fa eppure ancora ne ricordo la trama, i dettagli e le emozioni che durante la lettura mi suscitò..

Non è cosa da poco per chi come me legge tanti libri, si corre sempre il rischio di dimenticare qualcosa, ma con Coelho ciò non avverrà mai..

“Il vincitore è solo” la dice già lunga come titolo.. quante volte vi siete imbattuti in determinate situazioni uscendone vincenti ma da soli? Io più di una volta e il fatto che Igor, il protagonista della storia, si senta così dopo aver raggiunto il suo scopo mi ha colpito facendomi fare delle riflessioni importanti su di me, chi mi circonda e l’uomo in generale..

Il contesto in cui è ambientata la storia di certo è molto suggestiva e fa da contorno a quello che più Coelho vuole amplificare, cioè i beni materiali, il lusso, lo sfarzo, la fama, la popolarità e la bella vita.. il fatto che la sua ex moglie abbia scelto un altro uomo che abbia tutto ciò lo ha reso vulnerabile e automaticamente vendicativo..

Il suo modo di riportare tutto al suo equilibrio fa notare, invece, quanto un uomo preciso, stabile e di una certa compostezza, possa mettere tutto da parte per uno scopo o un ideale ben preciso.

Nonostante questo libro sia da tempo uscito e pubblicato in tanti paesi, resta sempre attuale e mai banale.. La capacità di scavare a fondo nei nostri cuori non ha tempo, usi o costumi e questo Coelho è davvero in grado di farcelo ricordare con una storia avvincente, intrigante, appassionante e indimenticabile!!

Penso che ogni sua opera sia qualcosa di davvero straordinaria; ovviamente c’è a chi piace e a chi no, ma è innegabile che il suo talento sia ad un livello molto alto rispetto ad altri scrittori..

Perciò non mi resta altro che augurarvi una buona lettura e invece per chi lo ha già letto, farmi sapere magari cosa ne pensa...

 

 

Pubblicato:
Editors:
Cover Artists:
Genres:
Tags: