Gin, Pancake e voli pindarici di Nora Stevens – Review Party – RECENSIONE

28 Luglio 2021 0 Di rosa78gervasi
Book Cover: Gin, Pancake e voli pindarici di Nora Stevens - Review Party - RECENSIONE

Carissimi Book Lovers, oggi il blog partecipa al Review Party del romanzo di Nora Stevens "Gin, pancake e voli pindarici", in collaborazione con la casa editrice Dri Editore. Barbara ci parla di questo bellissimo Chick-Lit, leggete la sua recensione.

 

Scheda Tecnica

  • Titolo: Gin, pancake e voli pindarici
  • Autore: Nora Stevens
  • Serie://
  • Data di Pubblicazione: 25 Luglio 2021
  • Genere: Chick-Lit
  • Casa Editrice: Dri Editore
  • Pagine: 318
  • ACQUISTALO QUI: AMAZON

 

Trama

«Tu continui a pensare che non possa funzionare. Perché?»
«Perché sei il mio capo.»

Vale la pena perdere tutto per ritrovare se stessi?

Lui: un nerd sexy e tatuato, maniaco del controllo.
Lei: una hostess impertinente che ha fatto un voto di sincerità.
Lui soffre di attacchi panico ogni volta che mette piede su un aereo.
Lei attenta alla sua vita. Per sbaglio, s'intende.
Assolutamente incompatibili, o almeno questo è quello che pensano.
Tra esilaranti malintesi, incontri improbabili e rivelazioni shock, quanto tempo impiegheranno Eileen e Rhys per capire che possono ancora credere nell’amore?

 

Chiklit al cento per cento!

Eileen è una ragazza di ventisei anni nata su di un isola della Scozia. Dal padre ha ereditato la passione per il volo, ma non riuscendo a prendere il brevetto da pilota decide di fare la hostess di linea a Glasgow dove divide l’appartamento con la sua migliore amica Maddy. Tipica ragazza scozzese, pelle chiara e capelli rossi, non passa certo inosservata ed il suo temperamento vivace e che non sopporta le persone maleducate, la mette spesso nei guai con il capo del personale. Ferita nel profondo da un ragazzo che le ha mentito per anni, non si fida più degli uomini. Durante un volo privato dove sostituisce il turno della sua amica, che al contrario di lei trova sempre uomini sposati e se ne innamora pur sapendo che non lasceranno mai le mogli, incontra Rhys.

Lui è un uomo in carriera, pieno di soldi, con una famiglia ricca alle spalle, ma questo non significa che la sua vita sia sempre stata agiata e facile. Ha rotto i ponti con sua madre, con il padre ci parla poco e sua sorella è l’unica  a cui vuole bene. Come dice Eileen, Rhys è un “nerd atipico”. Di solito i cervelloni sono piccoli, magrolini, bruttini e con gli occhiali, mente lui è alto, con un corpo da favola, ben tornito, un viso da modello e il modo in cui porta gli occhiali è sexy. Peccato che sia di poche parole, scontroso, metodico e maniaco del controllo. Non è sempre stato così, prima che una donna tradisse la sua fiducia era solare e amava le persone, ora si trova ad essere da solo, le donne servivano solo per sfogare le sue voglie e basta. Purtroppo il suo aspetto lo porta ad avere sempre a che fare con donne che gli si buttano ai piedi, ma ormai non è più capace di fidarsi e di amare. Fino a quando una rossa tutto pepe non lo colpisce in pieno petto con i suoi modi di fare. Lui è sgarbato con lei, ma Eileen è pronta a farglielo notare e si prende una piccola vendetta che lo destabilizzerà. Sono una coppia male assortita ma l’attrazione è immensa e proveranno anche ad arginarla, ma invano.

“ Prendi me e tuo zio: siamo come il giorno e la notte, e il più delle volte ci troviamo in disaccordo. Eppure stiamo insieme da trent’anni, perché i miei spazi hanno riempito i suoi vuoti e i suoi spigoli hanno trovato le mie insenature. Non si sceglie chi amare e non si smette di farlo a comando. Se trovi qualcuno che ti fa battere il cuore, ti devi buttare.”

Un bel racconto Romance per ogni occasione.

Molto divertente ed a volte inaspettato. L’imprevedibilità di entrambi i personaggi porta a svolte e a sorprese che ti spiazzano. La narrazione dal doppio punto di vista  ti porta fin dentro alla storia provando le stesse sensazioni che provano i protagonisti. La scrittura è fluente e tiene attaccato il lettore fino alla fine, senza annoiare. Ho adorato Eileen per il suo carattere battagliero che non si fa fermare da nulla ed ho amato Rhys perché fa tenerezza, un nerd che cerca di vincere le sue paure.

Mi sono piaciuti anche i personaggi che aiutano i ragazzi nei loro “voli pindarici”, spero per un seguito con Jay e Maddy, lo meritano. Consiglio la lettura a tutti, specialmente se si sente il bisogno di staccare il cervello per farlo riprendere a funzionare. Ottimo anche come antidepressivo perché si ride parecchio.

 

 

Pubblicato:
Editors:
Cover Artists:
Genres:
Tags: