Fotografie in re maggiore di Claudia Bresolin – RECENSIONE

27 Settembre 2021 0 Di rosa78gervasi
Book Cover: Fotografie in re maggiore di Claudia Bresolin – RECENSIONE

Oggi vi parlerò di una bellissima storia di vita raccontata nel romanzo di Claudia Bresolin "Fotografie in re maggiore" edito dalla collana editoriale Literary Romance

 

Scheda Tecnca

  • Titolo: Fotografie in re maggiore
  • Autore: Claudia Bresolin
  • Data di Pubblicazione: 22 Ottobre 2020
  • Genere: Narrativa Femminile
  • Casa Editrice: PubMe collana Literary Romance
  • Pagine: 367
  • Prezzo: eBook € 1,99 - Cartaceo € 15,00
  • ACQUISTALO QUI: AMAZON

 

Sinossi

Un appartamento, due amiche che, mano nella mano, corrono alla ricerca della serenità. Elisa è una ragazza semplice, da sempre innamorata del suo fidanzato, con un lavoro sicuro ma senza stimoli. Livia è piena di vitalità, ama l’amore e la sua sfuggevolezza, forse anche per questo ha una relazione con un uomo sposato. Ma la vita le mette di fronte a delle scelte, a ostacoli diversi, come il fortuito incontro con Mattia che farà nascere qualcosa di inaspettato nel cuore di Livia; o l’incognita del futuro quando il lavoro che ami e odi allo stesso tempo, non è più tuo.

Nuove esperienze, balli in maschera, pub, amiche più o meno simpatiche… tante risate, qualche pianto, inaspettati tradimenti e… baci rubati.

Elisa e Livia vivono insieme a Roma. Elisa lavora come commessa abbandonando la sua passione, quella di cantare, ed è fidanzata da molti anni con Andrea, mentre Livia lavora come editor e in amore è un vero disastro, ha una relazione con un uomo sposato ma questo non la infastidisce, le sta bene così, non pretende nulla. Un giorno, però, incontra Mattia in palestra, un suo coetaneo che l'attrae parecchio. Livia dovrà dividersi tra Mattia e Leo, un vero casino.

Elisa, nel mentre, ha problemi con Andrea, litigano spesso, sembrano non capirsi più.

La storia di Elisa e Livia, è un pò la storia di tante donne. Una vive un rapporto duraturo ma divenuto più un'abitudine che un legame vero e proprio, l'altra è allergica alle storie serie, non vuole legami, ama la sua libertà.

Questo non è un romanzo d'amore, è più un romanzo di vita, una storia psicologica che esplora le emozioni delle nostre protagoniste, utilizzando un linguaggio scorrevole e con descrizioni dettagliate dei luoghi. Mi sono molto piaciuti i dialoghi dove non manca l'ironia. Devo dire che quella che più spicca è l'amicizia tra le due ragazze, un legame vero e forte che li rende inseparabili.

Alcune parti della storia mi hanno rallentata perchè non mi hanno coinvolta particolarmente, per il resto è stata una piacevole lettura.

"Si deve trascorrere una vita e tentare di essere felici, non a evitare di soffrire."

 

 

Pubblicato:
Editors:
Cover Artists:
Genres:
Tags: