Figli perduti, l’incubo di una mamma di Glicine Cereda – SEGNALAZIONE

18 Ottobre 2020 0 Di rosa78gervasi
Book Cover: Figli perduti, l'incubo di una mamma di Glicine Cereda - SEGNALAZIONE

Carissimi Book Lovers, oggi vi segnalo un libro che parla di una storia vera, quella di Glicine Cereda "Figli perduti, l'incubo di una madre: La vera storia di una madre che lotta per rivedere i propri figli in attesa di un verdetto. Colpevole o innocente? Il ricavato delle vendite sarà devuluto ad associazioni di aiuto per bambini e genitori.

 

Scheda Tecnica

  • Titolo: Figli perduti, l'incubo di una mamma
  • Autore: Glicine Cereda
  • Data di Pubblicazione: 18 Aprile 2020
  • Genere: Storie vere
  • Casa Editrice: Self Publishing
  • Pagine: 109
  • ACQUISTALO QUI: AMAZON

 

Sinossi

Questa è la storia di Glicine, una bambina testarda, impulsiva, che ha vissuto un’infanzia difficile.
Ma è anche la storia di una giovane mamma di quattro figli che non ha mai smesso di combattere per loro.
Nasce da una famiglia benestante, perfetta all’apparenza, ma che all’interno delle quattro mura casalinghe nascondeva un terremoto di spiacevoli vicende che l’hanno resa una donna forte ma anche aggressiva, protettiva e fragile.
Vittima della sua famiglia, vittima del sistema, vittima di se stessa, si è trovata a fronteggiare diversi processi in Tribunale sia civili che penali.
Glicine affronta la sua intera vita e tutte le immani difficoltà che ha incontrato con disarmante ironia.
Sì, perché nonostante la vita e le persone si siano accanite su di lei, ella non ha mai smesso di crederci, di credere alla sua innocenza, di credere nelle persone che ama, di credere che un giorno riabbraccerà i suoi figli.
La sua intrecciata storia vi porterà in un labirinto di emozioni che sconvolgerà le vostre certezze assolute. Sarà un viaggio nel mondo di Glicine, ma sarà anche un viaggio all’interno di voi stessi.
La domanda che risuona in tutto il libro è: colpevole o innocente?
Il suo destino e quello dei suoi figli sono lasciati nelle mani di un Giudice.
Ma sarete voi, alla fine del libro, a decidere se Glicine sia innocente o colpevole, perché, dopotutto, non esiste una verità assoluta.

Tratto da una storia vera.

 

Editors:
Cover Artists:
Genres:
Tags: