Doppie facce di Maria Luciani – RECENSIONE

27 Marzo 2021 0 Di rosa78gervasi
Book Cover: Doppie facce di Maria Luciani - RECENSIONE

Carissimi Book Lovers, oggi la nostra Katiuscia ci parla del romanzo di Maria Luciani "Doppie Facce", in collaborazione con la casa editrice Dragonfly Edizioni.

 

Scheda Tecnica

  • Titolo: Doppie facce
  • Autore: Maria Luciani
  • Serie://
  • Data di Pubblicazione: 8 Febbraio 2021
  • Genere: Narrativa
  • Casa Editrice: Dragonfly Edizioni
  • Pagine: 170

 

Sinossi

Se pensate che un semplice gesto sbagliato o una parola errata non possano ferire una persona, siete fuori strada. Ogni minima azione ha le sue conseguenze e, se volete un consiglio, andateci piano con chi è parecchio sensibile. A volte è veramente scontato dire sii forte ad una persona troppo debole. È facile dire, sono solo giochi da ragazzi per chi guarda con l'occhio di una persona adulta.

 

Se pensate che un semplice gesto sbagliato o una parola errata non possano ferire una persona siete fuori strada.

In questa lettura troviamo vari personaggi e innumerevoli dialoghi, le protagoniste sono Sheryl ragazza timida e sensibile considerata la sfigata della scuola e Samantha dalla personalità forte, la bulla della classe. Leggendo ho tratto diversi argomenti importanti e mi sono fatta parecchie domande. Spesso non capiamo che una parola, un gesto, un'azione possono ferire chi abbiamo davanti o intorno, diamo per scontato che quello che è giusto e forte per noi lo sia anche per gli altri, e ci ritroviamo a ferire persone sensibili che pur di appartenere a un gruppo vanno incontro a giochi che spesso li portano alla morte come abbiamo sentito ultimamente e non capiamo la pericolosità delle azioni compiute che possono portare a danni irreparabili. Come capita alle due protagoniste che andando avanti nella storia per un caso, diventano migliori amiche e inseparabili. La bulla della classe si è scoperto avere un cuore e sentimenti.

… con il senno di poi ringrazierò sempre Sheryl, la persona che non ha gettato la spugna e non mi ha puntato il dito contro. Ha cercato solo di tirare fuori la parte migliore di me...

Mi sono ritrovata a farmi un esame di coscienza, cosa mai accaduta nella mia vita e a pensare alle azioni compiute e ricevute, ho pensato che se mi fossi comportata diversamente in tali situazioni forse non avrei fatto del male a chi avevo accanto e che se le persone intorno a me avrebbero avuto un comportamento diverso io non avrei sofferto. Questa lettura per me è stata una scoperta di tutti i sentimenti possibili e immaginabili e sono felice di averla letta e di aver conosciuto le protagoniste tra virgolette e i loro umori, sensazioni e sentimenti come il sentirsi deboli e inadeguati, Sheryl, che non si ferma davanti al giudizio del gregge e pensa con la sua testa anche se ha subito atti negativi e come Samantha possa arrendersi al suo egoismo, alla sua cattiveria, mi sono piaciute moltissimo entrambi. Consiglio questa lettura a chi ha voglia di riflettere ma anche di un buon libro. Do cinque stelle piene perché la scrittrice ha saputo raccontare alla perfezione gli argomenti trattati e ha saputo inserire al momento giusto i personaggi secondari come i ragazzi e i genitori delle protagoniste, gli insegnati di scuola, il preside e anche l'ambientazione nei vari dialoghi che ha dato il tocco di completezza al tutto.

 

Pubblicato:
Editors:
Cover Artists:
Genres:
Tags: