Destini Intrecciati di Greta Guerrieri – RECENSIONE

8 Dicembre 2020 0 Di rosa78gervasi
Book Cover: Destini Intrecciati di Greta Guerrieri - RECENSIONE
Parte di La Rosa Bianca di Serpente series:

Carissimi Book Lovers, oggi vi parlo del secondo volume di La rosa bianca di serpente "Destini intrecciati", di Greta Guerrieri - Anche questa volta il romanzo di Greta mi ha completamente catturata - Leggete la mia recensione.

 

Scheda Tecnica

  • Titolo: Destini Intrecciati
  • Autore: Greta Guerrieri
  • Serie: La rosa bianca di serpente
  • Data di Pubblicazione: 27 Marzo 2020
  • Genere: Fantasy
  • ACQUISTALO QUI: AMAZON

 

Sinossi

Cosa gli riserverà il destino?
Quattro ragazzi, quattro adolescenti, sono ora costretti a proseguire il loro cammino insieme.
Come vivranno quindi la loro convivenza forzata? Riusciranno Lais e Wolk a dissipare i loro rancori?
Ed Etka e Jul a diventare amiche?
Incuranti di ciò che li aspetterà, combatteranno contro creature mutanti, scapperanno da chi li perseguita, nella speranza di raggiungere la loro destinazione finale.
Mentre il passato tornerà in vita e la Maledizione sembrerà ormai infermabile, quanto si riveleranno intrecciate le loro esistenze?

 

Continuano le avventure di Walk, Lais, Etka e Jul, in viaggio per trovare le risposte alle domande che da un pò di tempo li confondono. Vogliono scoprire le cose misteriose che sono successe e che hanno condizionato la loro vita. Durante il viaggio conosceremo meglio i personaggi che faranno un percorso di crescita, ma incontreranno molti ostacoli.

Lais è quello che verrà attaccato da un potere oscuro che cercherà di attirarlo dalla sua parte, costringendolo a lottare con se stesso, con i sentimenti che gli invadono l'anima. Ha come sempre un carattere schivo, parla poco, ma riusciamo a scorgere un tormento interiore molto forte, che poche volte si manifesta apertamente. Ma Etka sarà al suo fianco, come sempre.

La collana di Lais nasconde un segreto, ma anche intorno al brecciale di Etka c'è mistero.

"Poi esaminò la collana al suo collo che oscillava e brillava a intermittenza. La vera causa di quel disastro era quel ciondolo e quella stupida maledizione che racchiudeva. La stessa che pareva portarsi appresso anch’ella con il suo braccialetto. Respirò a lungo e corse verso di lui. Se quella fosse stata la loro condanna, non le sarebbe importato."

Etka è sempre la dolcissima ragazzina che abbiamo lasciato nel primo libro, ha un indole altruista, ma in questa nuova storia comprenderemo meglio il suo ruolo e il mistero del suo brecciale. Un legame potente quello che unisce i due ragazzi, il destino.

Con loro ci sono Jul e Wolk, due personaggi che mi sono piaciuti molto sin dall'inizio, io faccio parte del team Wolk :). Ma in questo secondo volume conosceremo nuovi personaggi che ci faranno subito innamorare, grazie a Greta e alle sue meravigliose descrizioni che ci danno la sensazione di conoscerli già.

Anche questa volta Greta è riuscita a farmi immergere completamente nella storia, è stato un bel viaggio, pieno di emozioni e mai noioso, anzi. I personaggi meravigliosi e la storia che ci coinvolge in ogni sua parte, la scrittura scorrevole e la crescita dell'autrice, sono i punti di forza che rendono il nuovo capitolo della saga, bellissimo. Inoltre troviamo temi molto importanti quali l'amicizia, la lealtà il sacrificio, un vero e proprio fantasy completo . Ringrazio l'autrice per la copia e per avermi dato tantissime emozioni, non vedo l'ora di leggere il seguito. Lo consiglio.

"Tu verrai da me. Lo farai di tua spontanea volontà, perché sai di averne bisogno, come io necessito di te. Nel caso contrario, ci vedremo nei tuoi sogni, ti darò la caccia, finché non ti catturerò, non potrai scapparmi per sempre. Io e te siamo collegati."