Bucolica di Germana Ferlito – RECENSIONE

17 Giugno 2021 0 Di rosa78gervasi
Book Cover: Bucolica di Germana Ferlito - RECENSIONE

Carissimi Book Lovers, oggi vi parlo del bellissimo romanzo di Germana Ferlito "Bucolica", edito dalla casa editrice Bookabook. Ringrazio tantissimo l'autrice per avermi coinvolta in questo tour di lettura.

 

Scheda Tecnica

  • Titolo: Bucolica
  • Autore: Germana Ferlito
  • Serie://
  • Data di Pubblicazione: 20 Agosto 2020
  • Genere: Narrativa Contemporanea
  • Casa Editrice: Bookabook
  • Pagine: 147
  • ACQUISTALO QUI: AMAZON

 

Trama

Lyrae è l’istitutrice del tempo, racchiuso in un occhio di drago, e ha il compito di fare della Landa del divenire incerto una città felice. Perciò gli abitanti svolgono compiti differenti: gli equilibristi camminano su un filo per garantire la stabilità, gli agricoltori curano la terra, l’architetto crea feritoie per il passaggio dell’acqua, i mimi sono conoscitori di se stessi e dello spirito di ogni cosa. In questo modo la Landa diventa una città, che viene chiamata Bucolica, dove tutto scorre in piena armonia. Fino al giorno in cui da uno strano fungo spunta Arturo e tutto si ribalta. Bucolica è un viaggio simbolico, un invito ad avere cura di sé, della natura e di tutto ciò che ci circonda.

 

Bucolica ci apre un mondo diverso, pacifico, in equilibrio con la natura, in sintonia coi suoi abitanti. L'armonia regna tra loro, la serenità e la gioia sono i sentimenti che li pervadono. Fino a quando l'essere umano fa la sua comparsa, con il suo egoismo tende a rovinare tutto, a non avere rispetto per niente e per nessuno.

Una lettura davvero originale, "Bucolica" non è il solito romanzo, sin dalle prime pagine ci immergiamo in un mondo quasi magico, ma in realtà, riga dopo riga, è la natura che ci parla, Apriamo gli occhi sul mondo che ci circonda, sulla natura, gli animali.

Un viaggio di riflessione, di ricerca interiore, ci apre gli occhi su molte cose che sottovalutiamo nella vita. Ci fa riflettere sul poco rispetto che portiamo alla natura, quando basterebbe così poco per averne cura. 

"IL MONDO E' BELLISSIMO, MA E' RIDOTTO UNO SCHIFO"

Eppure l'umano che arriva a distruggere ogni cosa, compie un viaggio attraverso se stesso, dove durante il cammino si porrà un sacco di domande che lo faranno riflettere e, passo dopo passo, l'amore riuscirà a penetrare al suo interno, ad avvolgerlo nel suo manto e ad aprirgli finalmente gli occhi sul suo egoismo.

Devo dire che l'autrice mi ha completamente catturata, con un linguaggio ricercato e attento, ma direi anche particolare, riesce a mandarci un messaggio molto importante che dovete assolutamente cogliere leggendolo.

"PER CONOSCERE IL CUORE D'OGNUNO, DEVI AMARE E IMPARARE A COMPRENDERE."

 

 

Pubblicato:
Editors:
Cover Artists:
Genres:
Tags: