Ballare sotto la pioggia… Il sole ritorna sempre di Simonetta Angelo-Comneno – RECENSIONE

13 Giugno 2021 0 Di rosa78gervasi
Book Cover: Ballare sotto la pioggia... Il sole ritorna sempre di Simonetta Angelo-Comneno - RECENSIONE

Carissimi Book Lovers, oggi vi parlo del romanzo di Simonetta Angelo-Comneno "Ballare sotto la pioggia", in collaborazione con la casa editrice Kimerik Edizioni.

 

Scheda Tecnica

ISBN: 978-88-5516-246-3
Formato: Rilegato
Genere: Narrativa
Collana: Kimera
Anno: 2020
Pagine: 296
Disponibile anche in formato eBook
ACQUISTALO QUI: AMAZON

 

Sinossi

La capacità espressiva di Simonetta Angelo Comneno pervade tutte le pagine del romanzo Ballare sotto la pioggia. La storia di Aurora si disvela al lettore attraverso due filoni narrativi alternati. Come madre, si confessa alle figlie, cercando di espiare le colpe che gravano sul suo capo e non le permettono di muoversi, superando i dolori del passato. Come figlia, è una bambina che ama la vita e cerca di conoscere ogni sfaccettatura di essa, peccando di ingenuità. Una vicenda lascia il passo all'altra cadenzatamente, permettendo al lettore di conoscere la psiche della protagonista e l'evoluzione della sua mente, la crescita personale e le esperienze vissute, che l'hanno tramutata in donna. Vittima di un sistema marcio che sin dagli anni della giovinezza ha lasciato sul suo corpo cicatrici indelebili, Aurora non rinuncia al racconto di sé, nonostante il timore del giudizio delle figlie. Sostenuta dal suo cavaliere notturno Luca, la donna mostra quindi i segni del proprio dolore senza reticenze ed eufemismi, in un romanzo che coinvolge intensamente e mette il lettore davanti a una vita pregna di sofferenza ma non schiacciata da essa. Sola e ferita, la giovane Aurora si getta in una realtà tanto distante da lei, fatta di droghe e di sregolatezza, sterile placebo per le sue ferite che non si rimarginano. Sull'orlo del baratro, però, avviene la svolta. Aurora compie infatti un cammino catartico che le insegna a ballare sotto la pioggia, acquisendo la consapevolezza delle proprie difficoltà con animo sereno e imparando a guardare avanti con maturità. La penna di Simonetta Angelo Comneno tocca l'animo del lettore e permette di immergersi a pieno nella sfera emotiva della protagonista, in ogni stadio della sua evoluzione, grazie a una descrizione minuziosa dei dettagli e a una narrazione intensa ed evocativa.

 

Due storie un'unica protagonista, Aurora con un bagaglio di vita pesante, adesso madre di due splendide bambine alle prese con la loro vita sentimentale e i sogni che si stanno realizzando nel campo lavorativo. Affettuose e premurose per una mamma sofferente, si prendono cura del suo corpo dolorante e le stanno accanto come il suo compagno, marito e padre amorevole cura il suo animo che è triste per il passato vissuto con dolore.

Un passato che vuole far conoscere alle sue ragazze ormai donne e pronte per tutto ciò.

Quindi ripercorre la sua vita, Aurora da figlia piccolissima ma già intelligente, curiosa a tal punto da scoprire tutto e interagire facilmente anche con quelli più grandi come con Luca che, conosciuto in tenera età in vacanza con le rispettive famiglie, lui molto più grande di lei, restano legati solo per corrispondenza come fratello maggiore e sorella, ma in cuor loro sono qualcosa di più.

Ama la vita ed amata dai suoi genitori e sua sorella ormai vicina agli esami, succede qualcosa di terribile, un incidente, il suo affetto più caro il suo papà e non solo un susseguirsi di tragedie. Si ritrova sola con tutta la sua angoscia, tristezza, si ci mette pure un esperienza brutale, il suo vissuto lascia cicatrici indelebili, dolore e smarrimento, per lei che non sa come andare avanti. Così si tuffa in un'altra avventura, una svolta che porterà il resto dei guai.

Stavolta riuscirà a rialzarsi? Troverà un'ancora?

Romanzo molto bello che racconta fatti incresciosi, la durezza della vita, ma anche la voglia della stessa protagonista di rialzarsi, e così ingenua e coraggiosa inizia a Ballare sotto la pioggia. Una storia che lascia il segno, difficile non commuoversi di fronte al dolore subito dalla protagonista.

 

 

Pubblicato:
Editors:
Cover Artists:
Genres:
Tags: