April in Paris di Michael Wallner – RECENSIONE

14 Gennaio 2021 0 Di rosa78gervasi
Book Cover: April in Paris di Michael Wallner - RECENSIONE

Carissimi Book Lovers, oggi la nostra Elena ci parla del romanzo di Michael Wallner "April in Paris", edito dalla casa editrice Mondadori - Leggete la sua recensione.

 

Scheda Tecnica

  • Titolo: April in Paris
  • Autore: Michael Wallner
  • Data di Pubblicazione: 1 Gennaio 2007
  • Genere: Romanzo Storico
  • Casa Editrice: Mondadori
  • Pagine: 256
  • ACQUISTALO QUI: AMAZON

 

Sinossi

Nell'Aprile del 1943 un giovane soldato tedesco, Roth, è a Parigi con l'ingrato compito di tradurre gli interrogatori della Gestapo. Terminato il lavoro quotidiano, Roth si cambia d'abito, assume un nuovo nome e si trasforma in Antoine, appassionato frequentatore della vita parigina. Di sera, anche Chantal subisce una metamorfosi: da affascinante libraia a ballerina in un locale equivoco e membro attivo della Resistenza all'occupazione nazista. L'incontro tra Chantal e Roth - accomunati da una grande passione, i libri - è fatale. Il desiderio metterà a dura prova il senso del dovere dei due giovani, sprofondandoli in una spirale di tradimenti e violenza, sino a un inatteso colpo di scena.

 

"Ricordi ancora le favole?...esse contengono tutto..,le favole contengono tutte le strade"

La guerra porta solo morte, da qualsiasi parte ci si trova, ci porta a comportarci come mai avremmo potuto fare, per sopravvivere, per avere una chance nella vita. Un soldato tedesco Roth si trova a Parigi per tradurre gli interrogatori dei prigionieri francesi; un boche, che sogna di essere solo un normale uomo per le vie di Parigi.
Chantal è una donna ribelle che non accetta che la sua meravigliosa città sia sottomessa, prigioniera e se di giorno lavora in una libreria, di notte diventa una ballerina, un membro attivo della Resistenza vs l'occupazione nazista. Due poli opposti che l' amore non risparmia e tra fughe, tradimenti, tra prigionie un giorno sperano di incontrarsi, forse in qualche strada sconosciuta, forse in un nuovo mondo, forse in una nuova favola....

April in Paris un romanzo appassionante in un periodo storico veramente triste che non ha risparmiato nessuno. La dominazione Tedesca contro la gente comune, che aveva l'unica colpa di avere un credo diverso, una religione, una cultura diversa... Un pezzo di storia che ci ha spezzato e che ancora ne paghiamo le conseguenze, negli sguardi tristi dei nostri nonni, nei racconti disumani dei loro ricordi e nella realtà che purtroppo queste atrocità sono state effettivamente vere, e ci porta sulla coscienza milioni di morti, di padri, di fratelli, di amici, di fidanzati, di ebrei, di italiani, di francesi, americani e asiatici che a causa della guerra non hanno avuto la possibilità di vivere la propria vita !!!!!!

 

 

 

Pubblicato:
Editors:
Cover Artists:
Genres:
Tags: