Amnèsia. La dimenticanza di Gladio – RECENSIONE

12 Agosto 2021 0 Di rosa78gervasi
Book Cover: Amnèsia. La dimenticanza di Gladio - RECENSIONE

Carissimi Book Lovers, oggi vi parlo del romanzo breve di Gladio "Amnesia - La Dimenticanza", edito dalla casa editrice Edda Edizioni.

 

Scheda Tecnica

  • Titolo: Amnèsia. La dimenticanza
  • Autore: Gladio
  • Serie://
  • Data di Pubblicazione: 1 Gennaio 2020
  • Genere: Narrativa Contemporanea
  • Casa Editrice: Edda Edizioni
  • Pagine: 64
  • ACQUISTALO QUI: AMAZON

 

Sinossi

Leonardo, ragazzo introverso e riflessivo, ha vissuto la sua giovane età in un piccolo paesino di provincia, Amnèsia. Quando sceglie di intraprendere gli studi universitari è costretto ad allontanarsi dalle sue origini. Non essendo dotato del dono della scrittura per descrivere la sua storia, decide di affidarsi a un misterioso personaggio. Nella lontananza dal suo luogo nativo, fra i ricordi degli amici Carmelo e Andy, e l'amore “infinito” per Cecilia, Leonardo racconta allo scrittore il percorso del suo cambiamento, nel sogno del ritorno. Riuscirà a rivedere i profili delle dolci montagne Amnèsiane? Riuscirà a far rifiorire nuovamente nel suo “essere” l'amore? Riuscirà a cogliere la “dimenticanza”?

 

In queste poche pagine c'è tanto da riflettere.

Leonardo ha vissuto in un paesino di provincia che si chiama Amnèsia, non ha avuto esperienze, è sempre rimasto lì. E' un ragazzo introverso, ma che vuole cambiare l'amministrazione del suo paese, per costruire qualcosa di buono. Ne rimarrà deluso, nonostante ci abbia provato.

Si ritrova triste Leonardo, che nella solitudine riesce a riflettere, si sente stretto nel suo paese dove regna l'avidità, il potere e l'ipocrisia.

Decide così di partire, studiare lontano, avventurarsi fuori da quel paese che lo ha deluso.

Tante esperienze vive negli anni tra lo studio e poi il lavoro, ma non dimentica il suo paese, è sempre lì presente Amnesia, i suoi ricordi, la sua infanzia. Si sente fuori posto, nonostante lo stipendio, nonostante la vita che si è creato. Eppure sa bene dove trovare il suo posto, forse lo ha sempre saputo ma aveva bisogno di vivere per capire.

E poi c'è l'amore per Cecilia che, tra sofferenze e dolore, riesce a viverlo.

"L'unico amore. L'unico vero amore è quello nel quale dopo averlo perso si trova la forza, e il coraggio, e la passione, di ripagare il prezzo di quell'amore".

Un racconto sincero che racchiude una storia intensa che si legge velocemente. Introspettivo e riflessivo. Lo consiglio.

 

 

Pubblicato:
Editors:
Cover Artists:
Genres:
Tags: