Al tuo ritorno di Penelope Ward – RECENSIONE

3 Marzo 2021 0 Di rosa78gervasi
Book Cover: Al tuo ritorno di Penelope Ward - RECENSIONE

Carissimi Book Lovers, oggi ho il piacere di parlarvi del nuovo romanzo di Penelope Ward "Al tuo ritorno", in collaborazione con la casa editrice Always Publishing.

 

Scheda Tecnica

Genere: Narrativa contemporanea
Pagine: 312
Data di uscita: 4 febbraio 2021
Prezzo cartaceo: € 13.90
Prezzo ebook: € 4.99
Traduzione: Francesca Barbanera
ACQUISTALO QUI: AMAZON

 

Sinossi

Un’estate da sogno, un amore segreto nato tra due ragazzi che non possono stare insieme, una bugia che li divide.

Anni dopo, il destino riporta Gavin e Raven nella stessa casa. Tutto è cambiato.

Tranne il loro amore.

A vent’anni, la giovane Raven trova un lavoro per l’estate presso una delle famiglie più ricche di Palm Beach, i Masterson. Così, frequentando la loro lussuosa villa, conosce il figlio maggiore dei suoi datori di lavoro: Gavin è intelligente, affascinante e con una spiccata vena ribelle.

Sin dal primo incontro con Raven, per lui scocca una scintilla. Persino correndo il rischio di essere diseredato da una madre oberante, Gavin si innamora perdutamente di Raven, della sua vivacità e della sua autenticità.

Per un’estate indimenticabile, i due giovani sfidano il mondo intorno a loro pur di vivere il sogno del primo amore, un amore impossibile.

Dieci anni dopo, Raven è ancora a Palm Beach. Da infermiera professionista, viene di nuovo assunta nella villa dei Masterson. Tutto sembra tornato esattamente come dieci anni prima, eccetto per Gavin, che adesso è un imprenditore di successo e vive lontano dalla sua famiglia, sull’altra sponda dell’oceano.

Ma un giorno anche Gavin Masterson piomba alla villa di Palm Beach. E Raven non è preparata al ritorno del suo primo amore, né al rancore che lui nutre per lei dopo il modo rovinoso in cui ha messo fine alla loro storia. Ormai le circostanze sono diverse, Gavin e Raven conducono due vite molto distanti e sembra sia giunto il momento per entrambi di fare i conti con un capitolo doloroso del passato e chiuderlo.

Eppure, le emozioni tra loro due sembrano essere rimaste esattamente le stesse.

A separarli, però, rimane una terribile bugia, che ha lasciato una cicatrice sui cuori di entrambi. La verità che Raven nasconde potrebbe donargli finalmente l’amore di cui avevano solo sognato… o distruggere la loro felicità in maniera irrevocabile.

 

Già sapevo che mi sarei emozionata, perchè amo i libri di questa autrice, ma questa volta si è anche superata. Una storia travolgente, un amore bellissimo e passionale e tanti ostacoli. Questo e molto altro troverete nel romanzo di Penelope Ward.

Ma andiamo per gradi.

Raven è una bellissima ragazza di venti anni, trova lavoro presso i Masterson, una delle famiglie più ricche di Palm Beach, dove la madre lavora da anni come domestica. Quando i suoi occhi incontrano per la prima volta quelli di Gavin, è amore a prima vista. I ragazzi entrano subito in sintonia e più passano del tempo insieme, più il loro sentimento si fa forte.

Gavin è il figlio maggiore dei Masterson, bellissimo, con un fisico statuario, sempre circondato da belle ragazze. Quando incontra Raven a casa sua, prova subito una forte attrazione e più la conosce più comincia a sentir crescere un sentimento per lei.

"In quel bacio c'era tutto"

Ma la madre lo ostacola, non vuole assolutamente che il figlio frequenti una ragazza con un basso stato sociale. Gavin e Raven, però , si incontrano di nascosto e vivono intensamente la loro storia d'amore.

"Ogni volta che lei mi guardava negli occhi, un pezzetto di me diventava suo."

Fino a quando un giorno Raven lo lascia senza un motivo apparente. A Gavin si spezza il cuore.

A distanza di dieci anni, Raven viene mandata, dall'agenzia presso la quale lavora, ad assistere il padre di Gavin, questa volta viene assunta come infermiera professionista.. Trascorre tanti giorni con l'uomo che anni addietro l'ha aiutata moltissimo e con dolcezza lo assiste e cerca di farlo stare bene. 

Un giorno Gavin, trasferitosi anni prima in Inghilterra, torna in America a trovare il padre. Non si aspetta di certo che sia Raven ad assisterlo. Quando si incontrano, entrambi restano basiti, lui le porta ancora rancore e quella sofferenza che era convinto di aver superato, torna prepotentemente a farsi sentire. Ma in dieci anni sono cambiate molte cose, le loro vite sono diverse. Eppure quello che sentono dentro, sembra essere immutato. A separarli c'è ancora la bugia che Raven gli ha rifilato per lasciarlo, il segreto che porta dentro da tanti anni, continua ancora a schiacciarla.

Riusciranno Raven e Gavin a rendere finalmente liberi i loro sentimenti?

Che emozione ragazzi! Questa storia è veramente speciale, mi è entrata sottopelle sin dalle prime pagine. Ho amato e sofferto con loro, mi sono arrabbiata con la madre di Gavin, l'ho praticamente odiata, e poi c'è stato un personaggio molto importante, Weldon, fratello minore di Gavin. Lui che all'inizio non mi ha fatto molta simpatia, man mano che ho capito cosa lo tormentava e lo rendeva così "stronzo", ho cambiato opinione. Eppure ha avuto un ruolo fondamentale nella relazione tra Gavin e Raven.

Non vi dico altro, solo leggetelo è stupendo. Va dritto tra gli Indimenticabili. Ringrazio la casa editrice per la copia cartacea e vi lascio con un altro piccolo estratto.

"Le cose più belle della vita non sono mai facili."

 

 

 

Pubblicato:
Editors:
Cover Artists:
Genres:
Tags: