Accanto a te di Emily Houghton – RECENSIONE

11 Febbraio 2022 0 Di rosa78gervasi
Book Cover: Accanto a te di Emily Houghton - RECENSIONE

Carissimi Book Lovers, oggi vi porto la recensione del romanzo di Emily Houghton "Accanto a te", in collaborazione con la casa editrice Sperling & Kupfer.

 

Scheda Tecnica

  • Titolo: Accanto a te
  • Autore: Emily Houghton
  • Data di Pubblicazione: 31 Agosto 2021
  • Genere: Fiction
  • Casa Editrice: Sperling & Kupfer
  • Pagine: 328
  • ACQUISTALO QUI: AMAZON

 

Trama

Puoi innamorarti di qualcuno che non hai mai visto? Alfie Mack ha 28 anni e da mesi è ricoverato all'ospedale St Francis di Londra per un terribile incidente nel quale ha perso i suoi due migliori amici ed è rimasto gravemente ferito. Un viso nuovo nel reparto di riabilitazione è un'eccitante novità nella monotonia della routine giornaliera; perciò, quando qualcuno si trasferisce nel letto accanto al suo, è desideroso di fare conoscenza. Ma fin da subito capisce che entrare in confidenza e, soprattutto, vedere il volto del suo vicino non sarà così facile. Alice Gunnersley ha 31 anni e ha subito un'ustione molto seria a causa di un incendio divampato nel suo ufficio. Non riesce a guardarsi allo specchio, figuriamoci lasciarsi guardare da chiunque altro. Alice ha imparato a cavarsela da sola dopo che la morte del fratellino ha mandato in frantumi la sua famiglia e anche questa volta è decisa a non chiedere aiuto. La tenda intorno al letto saldamente chiusa, però, non è un deterrente per Alfie, che cerca in ogni modo di instaurare un dialogo. Così, tra lunghe chiacchierate notturne e battute complici, Alice e Alfie iniziano a rimarginare le loro ferite sia fisiche che emotive e a essere sempre più vicini. A volte, perdere qualcosa è l'unico modo per ottenere ciò che si è sempre desiderato. Riuscirà Alice a capirlo in tempo e trovare il coraggio di fidarsi di qualcuno, aprendo il proprio cuore senza riserve? Un tenero romanzo di guarigione e speranza, che ci ricorda che le connessioni accadono anche nei luoghi più inaspettati e che l'amore è quasi sempre cieco.

 

Alice dedica al suo lavoro anima e corpo. Da quando il suo fratellino gemello è morto, la sua famiglia si è sgretolata e lei ha dovuto affrontare tutto da sola, non ha molti amici e il lavoro è la sua fuga. Un giorno rimane coinvolta in un incendio e il suo corpo rimane deturpato, in ospedale la tenda intorno al suo letto rimane chiusa e si rifiuta di parlare.

Alfie è un ragazzo di ventotto anni, allegro e ironico, ma anche lui ha dovuto affrontare un grande dolore. L'unico superstite di un brutto incidente, ha perso i suoi due migliori amici e non riesce a darsi pace. In ospedale si annoia fino a quando accanto al suo letto non portano una donna, sin da subito capisce che lei è tosta, non vuole parlare, non si vuole far vedere.

Ma Alfie, nonostante la brutta esperienza, riesce a mantenersi allegro, ha sempre la battuta pronta, stare vicino a lui significa buonumore. Piano piano, con il suo lato ironico, riesce a far breccia nella corazza di Alice e cominciano a trascorrere molto tempo a chiacchierare. Questo li avvicinerà tanto.

Un romanzo di perdita e di cadute, ma anche di speranza e di amore. A volte le cose brutte nella vita non avvengono a caso, magari succedono per un determinato motivo che al momento non si riesce a comprendere.

L'autrice affronta temi molto delicati con una grande maestria, utilizzando il Pov che aiuta a comprendere meglio quello che provano entrambi i protagonisti.

Una storia che ci insegna quanto l'aspetto esteriore non ha importanza, ma è quello che si ha dentro che conta. Ce lo dimostrano Alice e Alfie che, anzichè guardarsi, si sentono, assorbono ognuno le emozioni dell'altro, ognuno il dolore dell'altro. Toccante e coinvolgente, un romanzo super consigliato.

 

Pubblicato:
Editors:
Cover Artists:
Genres:
Tags: