Foglie bianche di Elisa Rita Siatoni – COVER REVEAL

20 Maggio 2021 0 Di rosa78gervasi
Book Cover: Foglie bianche di Elisa Rita Siatoni - COVER REVEAL

Carissimi Book Lovers, oggi il blog partecipa al Cover Reveal del romanzo di Elisa Rita Siatoni "Foglie bianche", edito dalla casa editrice Blitos.

 

Scheda Tecnica

  • Titolo: Foglie Bianche
  • Autore: Elisa Rita Siatoni
  • Genere: Poesie
  • Collana: DiVersi
  • Numero pagine: 160
  • Prezzo ebook: 2,90€
  • Prezzo cartaceo: 9,90€
  • Editore: Blitos Edizioni
  • Mese e anno di pubblicazione: maggio 2021

 

Sinossi

Foglie Bianche è una raccolta di poesie, che diventa una dissertazione sulle possibilità della vita: un pendolo che oscilla tra scelte giuste e sbagliate, il senso della felicità, cosa ci resta davvero delle relazioni con gli altri. È anche una lucida riflessione relativa agli altalenanti momenti del nostro cammino: cosa si prova ad essere felici, cos'è quel senso di tristezza e smarrimento che proviamo davanti alla rivelazione dell'abbandono da parte di qualcuno che pensavamo di conoscere a fondo. È ancora l'analisi del sentimento di poeta: cosa significa scrivere, comporre, sentire l'esigenza di mettere nero su bianco la propria verità, quella che gli altri si ostinano a non vedere, forse perché troppo dura da accettare.

 

Biografia

Elisa Rita Siatoni nasce a Milano il 5 ottobre 1997. È attualmente iscritta al terzo anno del corso di laurea in Scienze dell'educazione presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca, percorso grazie al quale ha iniziato a indagare e a conoscere, in maniera profonda, il suo mondo interiore. Fin da piccola mostra un grande interesse per la scrittura, nel 2018 dà vita ad una pagina su Instagram dal nome “Elysian_day”, nella quale condivide i suoi pensieri e piccoli frammenti delle sue poesie. Dal 2019 scrive per il blog "Un tè con la Palma".Spera, un giorno, di poter conciliare la sua passione per il mondo dell’educazione con quella per la scrittura. E' una sognatrice incallita e un'inguaribile amante dell'esistenza e delle sfumature più invisibili della fragilità.