Viola e il blu di Matteo Bussola – SEGNALAZIONE

25 Marzo 2021 0 Di rosa78gervasi
Book Cover: Viola e il blu di Matteo Bussola - SEGNALAZIONE

Carissimi Book Lovers, esce oggi il bellissimo romanzo di Matteo Bussola "Viola e il blu", edito dalla casa editrice Salani Editore.

UN INNO ALLA BELLEZZA E ALL'AUTODETERMINAZIONE

Una storia per far crescere le bambine e i bambini liberi dalle etichette, con illustrazioni dell'autore

È facile essere una bambina difficile. Se non hai paura di cadere quando vai fortissimo in bici, se preferisci arrampicarti sugli alberi invece che giocare alle principesse, se ti dicono di non giocare a calcio coi maschi e tu non capisci bene il perché, se hai l’impressione che quando ti chiedono di fare la brava intendano solo farti stare zitta, insomma ogni volta che non sei ciò che si aspettano da te, allora ecco. Almeno una bambina così la conosci di sicuro. Magari, quella bambina sei proprio tu.

 

Scheda Tecnica

  • Titolo: Viola e il blu
  • Autore: Matteo Bussola
  • Serie://
  • Data di Pubblicazione: 25 Marzo 2021
  • Genere: Narrativa per bambini
  • Casa Editrice: Salani Editore
  • Pagine: 144
  • ACQUISTALO QUI: AMAZON

 

Sinossi

Questa è la storia di Viola, una bambina che gioca a calcio, sfreccia in monopattino e ama vestirsi di Blu. Viola i colori li scrive tutti con la maiuscola, perché per lei sono proprio come le persone: ciascuno è unico. Ma non tutti sono d'accordo con lei, specialmente gli adulti. Tanti pensano che esistano cose 'da maschi' e cose 'da femmine', ma Viola questo fatto non l'ha mai capito bene. Così un giorno decide di chiedere al suo papà, che di lavoro fa il pittore e di colori se ne intende. È maggio, un venerdì pomeriggio, il cielo è azzurrissimo e macchiato di nuvole bianche, il papà è in giardino che cura le genziane. Le genziane hanno un nome da femmine, eppure fanno i fiori Blu. Però ai fiori, per fortuna, nessuno dice niente. Non è come con le persone, pensa Viola. Un fiore va bene a tutti così com'è... In questa storia, ispirata dalle conversazioni con le sue figlie, Matteo Bussola indaga gli stereotipi di genere attraverso gli occhi di Viola, una bambina che sa già molto bene chi è e cosa vuole diventare. Un racconto per tutti, che celebra la forza della diversità e l'importanza di crescere nella bellezza e nel rispetto delle sfaccettature che la vita ci propone. Una storia dedicata a tutti quelli che vogliono dipingere la propria vita con i colori che preferiscono. Età di lettura: da 7-15 anni.

 

Biografia

bussola

Matteo Bussola è nato a Verona nel 1971. Ha scritto molti libri: Notti in bianco, baci a colazione (2016), Sono puri i loro sogni. Lettera a noi genitori sulla scuola (2017), La vita fino a te (2018) e L’invenzione di noi due (2020). Collabora con Robinson di Repubblica e conduce con Federico Taddia un programma settimanale su Radio 24, I Padrieterni, sul ruolo dei nuovi padri. Laureato in architettura a Venezia, è anche fumettista e illustratore. Lavora con diverse case editrici, italiane e straniere. Vive a Verona con la compagna, tre figlie e tre cani.